rotate-mobile
Sport

Motociclismo, undicesimo titolo tricolore motorally per Alex Zanotti

Nella giornata di sabato, valida per il settimo e penultimo round, il pilota TM parte subito all'attacco con l'obiettivo di vincere per allungare in campionato

Ultimo weekend di campionato e ultima chance per Alex Zanotti di vincere il titolo italiano Motorally. Il sammarinese si è presentato a Castel di Sagro (Aquiola ) con 8 punti di vantaggio dall'inseguitore Pettinari, pronto e determinato a conquistare il suo undicesimo titolo tricolore e così è stato. Nella giornata di sabato, valida per il settimo e penultimo round, il pilota TM parte subito all'attacco con l'obiettivo di vincere per allungare in campionato. In un tracciato difficile in ambito di navigazione, la posizione non al comando in partenza, in questo caso, facilita Alex a seguire la traiettoria degli avversari.

Neanche la forte caduta procuratasi nella prima parte di gara, distrae il sammarinese dall'obiettivo di salire sul gradino più alto del podio. Con una forte percossa alla testa e con la vista annebbiata per qualche km, il portacolori del Team TM Racing Factory vince per pochi secondi davanti a Fedeli, portandosi così a 21 punti di vantaggio in classifica. Nella giornata di gara di domenica, Alex gestisce il vantaggio in campionato senza grossi sforzi, con lo scopo di arrivare al traguardo senza rischiare oltre e senza errori. Chiude l'ultimo e ottavo round in terza posizione, sul podio alle spalle di Pettinari. A distanza di 10 anni, con 162 punti contro 146, Zanotti torna campione italiano, conquistando il suo undicesimo titolo tricolore Motorally.

"E' stata una dura lotta fino all'ultima gara - afferma Zanotti -. Sono molto contento perché questa è la mia rivincita sul campionato del mondo, iniziato quest'anno con molte difficoltà. Nella prima gara ho rotto il motore quando ero terzo, nella seconda prova invece a causa di un infortunio in allenamento ho dovuto saltarla e così prima che me ne accorgessi ero fuori dai giochi del mondiale e mi sono concentrato sul campionato italiano. Sono molto contento perché non vincevo dal 2005, questo è l'undicesimo tricolore Motorally per me." Le novità non finiscono qui: Zanotti in questo momento sta lavorando ad un nuovo e importante progetto. Senza svelare oltre, incrociando le dita, speriamo di avere al più presto risposte positive al riguardo e di annunciarlo ufficialmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motociclismo, undicesimo titolo tricolore motorally per Alex Zanotti

RiminiToday è in caricamento