menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Santarcangelo schiaccia sassi: poker al Valenzana

Poker del Santarcangelo contro il Valenzana. La squadra di mister Angelini si è imposta per 4-2 contro una compagine che vede la panchina di Roberto Rossi sempre più traballante

Poker del Santarcangelo contro il Valenzana. La squadra di mister Angelini si è imposta per 4-2 contro una compagine che vede la panchina di Roberto Rossi sempre più traballante. Eppure le cose per i romagnoli si erano messe male, con il vantaggio dei padroni di casa all’8 con Franciosi, che ha concluso una bella combinazione con Chiazzolino con un preciso diagonale sinistro. I gialloblu hanno impiegato sette minuti per trovare il pareggio, grazie ad un calcio di rigore.

L’arbitro ha fischiato il penalty dopo aver visto Del Pivo cadere a causa di una trattenuta di Berselli. Dal dischetto si è presentato Scotto che ha spiazzato Serena. Sullo scadere del primo tempo, al 41’, Tonelli ha portato in vantaggio il Santarcangelo, sfruttando al meglio un’iniziativa di Graziani. Ad inizio della ripresa i padroni di casa hanno cercato di riequilibrare il match, ma all’ottavo è arrivata la quinta perla stagionale di Graziani che ha battuto in acrobazia Serena.

Il portiere della Valenzana poco dopo è costretto a lasciare il campo a Stillo per infortunio. Al 29esimo il Valenzana ha riaperto il match con Capellini. Ma il secondo rigore a favore per il Santarcangelo, sempre a firma di Tonelli, ha definitivamente chiuso i giochi. Nell’occasione Lorusso si è fatto espellere per doppia ammonizione. Finale nervoso con il rosso per proteste di Rossi e di Serao.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento