rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport Riccione

"Vele bianche", in memoria del socio fondatore Andrea Trovato

Il Comune di Riccione, oltre ad organizzare la giornata in termini di coordinamento e di documentazione dell’evento, garantisce il pronto intervento con un servizio di assistenza anche per via mare da parte della Croce Rossa Italiana - Comitato Locale di Riccione.

Domenica sono salpate le Vele Bianche dal porto canale lato levante, con la partecipazione del sindaco Renata Tosi. L’iniziativa è consistita in una escursione in mare aperto con barche a vela e barche a motore con le quali si è svolto un percorso lungo la costa adriatica. L’Attività è rivolta agli utenti diversamente abili che hanno partecipato alle attività del “Tempo Libero” proposte dal Comune di Riccione (Teatro, Musica, Danza, Ceramica, Informatica, Nuoto) realizzate nell’Anno Scolastico 2016/17. Nell’occasione è stata rilasciata una tartaruga curata presso il Centro di Recupero Cura e Riabilitazione delle Tartarughe Marine di Riccione gestito dalla Fondazione Cetacea. Una 50ina i partecipanti fra ragazzi, genitori ed accompagnatori dei servizi Ausl della Romagna. L’escursione marina è stata seguita anche dalla Capitaneria di Porto. Il Comune di Riccione, oltre ad organizzare la giornata in termini di coordinamento e di documentazione dell’evento, garantisce il pronto intervento con un servizio di assistenza anche per via mare da parte della Croce Rossa Italiana - Comitato Locale di Riccione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vele bianche", in memoria del socio fondatore Andrea Trovato

RiminiToday è in caricamento