Viserba Volley, l’assessore Brasini: "Si lavora per giocare al Flaminio"

Venerdì, nella sala del Consiglio di Palazzo Garampi, l’Assessore alle Politiche Sportive del Comune di Rimini, GianLuca Brasini ha ricevuto ufficialmente la formazione del Viserba Volley che ha recentemente conquistato la promozione alla serie A2

Venerdì, nella sala del Consiglio di Palazzo Garampi, l’Assessore alle Politiche Sportive del Comune di Rimini, GianLuca Brasini ha ricevuto ufficialmente la formazione del Viserba Volley che ha recentemente conquistato la promozione alla serie A2. Presenti all’incontro anche l’Assessore Biagini ed il Consigliere Morolli. La squadra accompagnata dai tecnici e dal Presidente Stefanini è stata accolta alla presenza degli organi di stampa, dall’Assessore che ha elogiato Peroni e compagne per la storica impresa.

Ricordando anche il suo passato da atleta, ha posto l’accento sul valore del risultato conquistato lontano dalle mura amiche, sul campo di Sant’Antimo. Ha ribadito che sono in corso incontri con la dirigenza del Viserba Volley, per l’utilizzo del Flaminio per le gare casalinghe, e per valutare la possibilità di trovare spazi adeguati per gli allenamenti. Stefanini, che ha preso la parola subito dopo, ha ringraziato Brasini per l’invito, ha detto che manca poco alla scadenza che la società si era data per decidere se fare o no il campionato, ma si è detto fiducioso, anche se l’obiettivo prefissato è ancora lontano.

Sono in corso contatti con aziende ed ha rammentato il recente incontro con Promozione Alberghiera. Si è detto commosso per il calore che sente intorno a se ed alla squadra, ed ha ringraziato quanti, concretamente hanno sottoscritto l’impegno dei “300 spartani”. Infine si è complimentato con la forte squadra di Gricignano, che li ha seguiti in serie A vincendo il successivo spareggio, ha fatto gli auguri al capitano dei Pirati, Pippo Crociati, perché si riprenda presto dal grave incedente, ed ha concluso ringraziando la stampa per l’attenzione che riserva alla sua società. L’Assessore Biagini, viserbese doc, ha applaudito le ragazze ed i tecnici del Viserba Volley.

Ha posto l’accento sull’importanza del risultato conquistato che pone questa squadra ai vertici dello sport riminese di alto livello, seconde solo al Baseball ed ha ricordato che Viserba Volley non è solo sport di vertice ma anche una fiorente realtà a livello di sport giovanile. Ha sollecitato l’impegno del mondo imprenditoriale riminese perché sostenga questa squadra, perché si possa, il prossimo anno, giocare la serie A a Rimini. Dopo qualche domanda dei giornalisti alla squadra, l’Assessore Brasini ha premiato le atlete ed il presidente Stefanini con una targa ricordo del Comune di Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento