menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Viserba Volley vince sul campo toscano del San Michele

Alla vigilia si vociferava dovesse essere una partita “rognosa” e così è stato. Il San Michele si conferma una squadra molto grintosa e quadrata nel fondamentale di difesa e contrattacco. Il Viserba Volley, orfana del suo capitano Peroni e con Miola non al top per un problema occorso ieri in allenamento, riesce ad avere la meglio

Alla vigilia si vociferava dovesse essere una partita “rognosa” e così è stato. Il San Michele si conferma una squadra molto grintosa e quadrata nel fondamentale di difesa e contrattacco. Il Viserba Volley, orfana del suo capitano Peroni e con Miola non al top per un problema occorso ieri in allenamento, riesce ad avere la meglio dopo una battaglia di due ore ed a mettere in carniere i 3 punti che le consentono di mantenere invariato il distacco dalle inseguitrici, indipendentemente dai risultati delle altre gare. La partita si presenta, fin dai primi scambi, molto dura. Solforati manda in campo il sestetto tipo con Morolli in regia, Miola opposta, Montani ed Argentati al centro, Masoni e Zuccarini schiacciatrici. Le toscane partono subito forte ed al primo time out tecnico conducono 8-4. Il gioco atipico del San Michele, fatto di alzate morbide sul centro e di fast per l’opposto, mette decisamente in difficoltà il Viserba che è ancora sotto 16-13 al secondo time out tecnico. Le romagnole lottano e raggiungono le toscane sul 22, poi inanellano 3 errori consecutivi e consegnano il set al San Michele.

Nel secondo set è ancora la squadra di casa ad andare avanti, con il Viserba Volley che fatica a leggere il gioco avversario ed a trovare valide soluzioni d’attacco. Sul 21-18 le ospiti trovano qualche spunto decisivo e prima pareggiano poi si portano davanti sul 23-24. Zuccarini, che fino ad ora aveva messo in difficoltà la ricezione con le sue fucilate in salto, piazza una battuta morbida e coglie il 25esimo punto.

Nel terzo set, le viserbesi si ricordano di essere la capolista e sfoderano il loro gioco spumeggiante. Dopo il momentaneo vantaggio 8-7 del time out tecnico, le ospiti prendono il largo ben orchestrate da Morolli. 12-16 conduce il Viserba al secondo time out tecnico e da quel momento il risultato del set non è più in discussione.

Anche il quarto set si apre con il vantaggio del Viserba Volley, che sul 3-6 spegne la luce ed infila 5 errori consecutivi mandando il San Michele davanti 8-6 al primo t.o.t. Il Viserba non gioca bene ma riesce a rimanere agganciato alle toscane che non avranno mai un vantaggio superiore ai 3 punti. Le ragazze di Solforati, soffrono ma raggiungono le avversarie sul 18 pari e da lì non c’è più storia. Le biancorosse ingranano la marcia giusta e dando il massimo chiudono set e partita facendo esultare gli irriducibili tifosi al seguito. Manca solo una gara prima della sosta natalizia ed il Viserba Volley la giocherà in casa, sabato 22 Dicembre alle ore 17,00 contro la Gecom Security.

CS San Michele FI - Viserba Volley Rimini   1 - 3 (25/22 – 23/25 – 18/25 – 19/25)

CS San Michele FI: Bianchi lib, Morino 2, Stagnotti n.e., Ceresi 0,  Miccadei 14,Alligheri 9, Grilli 0, Silvestrini 2, Stolfi 1, Filindassi 10, Rosati n.e., Sacconi 14.

All.re Alderani

Battute vincenti 1 , battute sbagliate 4 , muri 7 , errori 15.

 Viserba Volley Rimini : Ambrosini n.e., Montani 14, Zuccarini 19, Zucchini n.e., Pironi n.e., Morolli 3,  Masoni 21, Giusti n.e.,  Argentati 10, Arcangeli lib, Miola 11.

All.re Solforati

Battute vincenti 4 , battute sbagliate 7 , muri 9 , errori 23.

Arbitri : 1° Merli  TR e 2° Toni  TR

Durata 2h  Spettatori : 200 circa

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ragazzino terribile arrestato dopo un'escalation di furti e rapine

  • Cronaca

    La certificazione per l'Isee si può chiedere anche alle Poste

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento