rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Sport

Volley donne, il Riviera Volley rinuncia all'iscrizione in serie C

Riviera Volley ha deciso di rinunciare alla promozione in serie C, raggiunta nello scorso campionato (terze le ragazze di coach Leurini al termine della regular season) dopo il successo nei play off con la doppia sfida in finale

E’ ricominciata in palestra la stagione della prima squadra femminile di Riviera Volley Rimini targata anche quest’anno EMANUEL. Nuovo il coach, Marco Brunetti, tanti nuovi volti fra le ragazze con la conferma della chioccia del gruppo, Michela Filanti.

Riviera Volley ha deciso infatti di rinunciare alla promozione in serie C, raggiunta nello scorso campionato (terze le ragazze di coach Leurini al termine della regular season) dopo il successo nei play off con la doppia sfida in finale contro San Faustino Invicta Modena.

“La rinuncia alla serie C – spiega il Presidente Gabriele Pace – ha una motivazione esclusivamente tecnica. Vogliamo che la prima squadra sia il traguardo ambito delle ragazze che si formano e crescono nelle categorie giovanili, dove siamo al vertice grazie ad un patrimonio tecnico importante e istruttori di valore assoluto.

Per la crescita di queste ragazze, visto che abbiamo rinunciato ad alcune giocatrici in prestito da altre società, è più utile un campionato di serie D. Mettiamo questa filosofia davanti alle aspirazioni societarie. Certo ci spiace, ce l’eravamo guadagnata sul campo e con merito, quindi rinnovo il nostro grazie alle splendide protagoniste e allo staff tecnico, ma la priorità sono le ragazze del vivaio e alla fine la scelta giusta era questa”.

Ad allenare l’EMANUEL è stato chiamato Marco Brunetti, allenatore di assoluto livello, già a Rimini negli anni scorsi sia in serie C, in under 16 d’Eccellenza e nello staff tecnico in B1.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley donne, il Riviera Volley rinuncia all'iscrizione in serie C

RiminiToday è in caricamento