rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Volley

A2. Marignano, è qui la…sesta? L’OMAG annienta Sant’Elia e consolida la leadership

Le vittorie di fila della capolista del girone A sono 6: le romagnole hanno due punti di vantaggio su Brescia

L’OMAG Marignano stupisce ancora: le Zie battono l’Assitec Volleyball di Sant’Elia al termine di una partita entusiasmante. Dunque Ortolani & Co. conquistano l’intera posta infilando la sesta vittoria consecutiva. Il passo falso di Busto con Sassuolo ed il punto lasciato da Brescia ad Aragona segnano la mini fuga della Omag-MT che consolida la sua leadership nel girone A. Parte bene la Omag-Mt con Ortolani e Bolzonetti. 5-3. Le frusinati non stanno alla finestra e dopo aver pareggiato i conti allungano costringendo coach Barbolini al primo discrezionale. 6-9 Soffre ancora la Omag-mt 7-11.

Sono 2 colpi consecutivi di Coulibaly a rimettere in carreggiata il set. Giandomenico chiama il time out. 13-14. Ortolani, Bolzonetti ed ancora 2 volte Coulibaly e Giandomenico ferma ancora il gioco. 17-15. La Omag Mt prende il largo e Giandomenico effettua il doppio cambio opposto palleggiatore. 22-18 Bolzonetti a segno per i 3 set point. 24-21 Chiude Ortolani. 25-21. Partenza difficoltosa per le ospiti, due errori consecutivi al palleggio di Saccani costringono subito coach Giandomenico al time out. 5-2. Ortolani al servizio scava un solco indelebile e Giandomenico non può far altro che richiamare il time out. 11-3.

Muzi rileva Costagli per le ospiti 13-4. Bolzonetti stampa due muri consecutivi 15-4. In campo anche Ceron per le Marignanesi, esce Mazzon. Subito a segno Ceron. 19-6. E’ ancora di Bolzonetti l’ace che vale 15 set point. Suo anche l’ace che chiude il set. 25-9. Terzo parziale più equilibrato fino al 10-10. Zampata di orgoglio dell’Assitec e coach Barbolini chiama il discrezionale. 11-13. Lo stop ha dato i frutti desiderati perché le padrone di casa ribaltano il punteggio con Giandomenico che ferma il gioco – 17-13. Brina rileva un’ottima Bolzonetti. 20-14. Le frusinati non mollano e accorciano. Barbolini ferma il gioco. 22-20 Ace di Brina per i 4 match point. Ancora ace di Brina 25-20. Il tabellino del match: 

OMAG - MT S.GIOV. IN MARIGNANO - ASSITEC VOLLEYBALL SANT'ELIA 3-0 (25-21, 25-9, 25-20)

OMAG - MT S.GIOV. IN MARIGNANO: Consoli 3, Turco 4, Bolzonetti 16, Mazzon 7, Ortolani 15, Coulibaly 12, Bonvicini (L), Ceron 1, Brina 2. Non entrate: Zonta, Biagini, Penna, Sparaventi. All. Barbolini.

ASSITEC VOLLEYBALL SANT'ELIA: Costagli 9, Vanni 3, Tellaroli 3, Montechiarini 6, Saccani 2, Lorenzini (L), Muzi 9, Lotti 6. Non entrate: Poli. All. Giandomenico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2. Marignano, è qui la…sesta? L’OMAG annienta Sant’Elia e consolida la leadership

RiminiToday è in caricamento