rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Volley

Volley femminile A2: per l'Omag Marignano esordio in casa contro Perugia

Il calendario ufficiale vedrà un debutto interno per la formazione romagnola, il prossimo 23 ottobre

La Lega Pallavolo Femminile Serie A ha diramato il calendario del Campionato di serie A2 2022-2023 solo da poche ore: si dovrà attendere il 23 ottobre 2022 per vedere in azione la nuova rosa della Omag Marignano guidata ancora da Enrico Barbolini. L’esordio è previsto in casa contro la neopromossa 3M Perugia. Il 78° Campionato Nazionale di Pallavolo Femminile vedrà la partecipazione di ventitre squadre divise in due gironi. Le marignanesi saranno inserite nel ‘Girone B’, girone piuttosto impegnativo dal punto di vista logistico perché prevedrà lunghe trasferte. Basti pensare che la più vicina sarà quella di Perugia.

Non ci si fermerà nemmeno durante il periodo natalizio. E’ in programma la prima giornata del girone di ritorno per lunedì 26 dicembre, il classico appuntamento del ‘Boxing day’. Le uniche sospensioni stabilite saranno quelle di Capodanno e del 29 gennaio 2023, data prevista per le ‘final four’ di Coppa Italia. Ci si prepara quindi ad un torneo equilibrato e combattuto che non permetterà cali di attenzione a nessuna formazione. La OMAG-MT dovrà affrontare tutti gli incontri con il massimo impegno e determinazione.

Così Coach Enrico Barbolini commenta il calendario per la nuova stagione agonistica: “Premesso che dovendo incontrare tutte le squadre, non ho mai dato molta importanza al come si susseguono le partite. Dal punto di vista dell'organizzazione del lavoro è positivo il fatto che riposeremo in due turni infrasettimanali. Questo ci permetterà di non modificare la nostra routine settimanale. Come prevedibile, la Lega Pallavolo ha inserito nella giornata del 26 dicembre un incontro fra due squadre il più possibile vicine (e Perugia per noi è la trasferta più corta) in modo da consentire uno spostamento più agevole e una buona presenza di pubblico. Anche la pianificazione delle trasferte in aereo, alla fine del girone di andata o nel girone di ritorno, ci permetterà di programmare al meglio questi incontri, storicamente impegnativi da tutti i punti di vista”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile A2: per l'Omag Marignano esordio in casa contro Perugia

RiminiToday è in caricamento