rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Volley

A2: l'Omag Marignano è uno spettacolo, il girone d'andata termina con un 3-1 a Soverato

I tre punti conquistati oggi in Calabria permettono alle romagnole di mettere al sicuro il loro secondo posto in classifica

Prestazione da urlo delle zie dell’Omag Marignano che espugnano il Palascoppa di Soverato nell’ultima giornata del girone di andata di A2, legittimando, una volta di più, l’ottimo secondo posto in griglia in vista della Coppa Italia. Un 3-1 maturato in 2 ore di gioco che relega le Cavallucce Marine al 6° posto.

Vittoria utile per tre buone ragioni: morale perché grazie alla seconda posizione salterà gli ottavi di finale e avrà il fattore campo ed il proprio tifo a favore, fisica perché  così le ragazze di coach Barbolini avranno a disposizione qualche giorno di riposo in più ed  economico perché non dovrà sostenere una complicata trasferta infrasettimanale. Prestazione eccellente di Giorgia Caforio con un 67% in ricezione ed il 50% perfetta. Ma brave tutte e 13 le Zie che danno anima e corpo ogni giorno a favore della squadra.

Questo è il commento di coach Enrico Barbolini a fine gara: “È stata una bella partita, sapevamo che sarebbe stata comunque difficile perché Soverato è una buona squadra che fa anche delle “cose strane” che mettono in difficoltà. Siamo stati bravi. Abbiamo preparato la partita abbastanza bene. È stata una vittoria importante sia per la classifica che per la Coppa Italia ma in generale per noi perché vogliamo continuare a crescere e migliorare. Le nostre giovani devono capire quanta fatica si può fare a giocare a pallavolo e soprattutto la fatica che bisogna fare per portare a casa sempre dei punti.” Il tabellino del match:

RANIERI INTERNATIONAL SOVERATO-OMAG MARIGNANO 1-3 (17-25 17-25 25-12 15-25)

SOVERATO: Schwan 17, Cecchi 6, Korhonen 21, Giugovaz 5, Pomili 8, Malinov, Ferrario (L), Zuliani, Cherepova. Non entrate: Salviato (L), Barbaro, Tolotti, Giambanco. All. Chiappini

MARIGNANO: Babatunde 4, Turco 2, Bolzonetti 20, Parini 11, Perovic 21, Rachkovska 11, Caforio (L), Aluigi, Covino. Non entrate: Cangini, Salvatori, Biagini (L). All. Barbolini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: l'Omag Marignano è uno spettacolo, il girone d'andata termina con un 3-1 a Soverato

RiminiToday è in caricamento