rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Volley

A2: per l'Omag Marignano inizia un vero e proprio tour de force

Sono ben 7 gli impegni nel giro di tre settimane per le Zie che dovranno ripartire da quanto di buono visto contro Brescia

L’Omag-MT Marignano è decisa a confermare quanto di buono ha mostrato durante gli ultimi tre set della partita di domenica scorsa contro Brescia. Le biancazzurre se la giocheranno lontano dalle mura amiche, a Fiumerapido, affrontando il Sant’ Elia, attuale squadra dell’ex capitano della scorsa stagione Emanuela Fiore. La squadra romagnola, nonostante sia scesa al quarto posto in classifica dietro Brescia Busto e Macerata, non ha nessuna intenzione di lasciarle andare in fuga: il punto conquistato con Brescia deve essere quello di partenza per risalire la china.

In attesa della decisione di far “atterrare” una nuova schiacciatrice a San Giovanni in Marignano, coach Enrico Barbolini sta trovando valide risposte dalle giocatrici di cui dispone. Ad esempio lo spostamento di Bolzonetti nel ruolo di “falso opposto” fa ben sperare. Sant’Elia, rispetto alla gara di andata, ha cambiato l’opposto ingaggiando l’ex” Zia” Emanuela Fiore in arrivo da Catania.

Dunque avrà inizio questa domenica il vero “tour de force”, che vedrà le Zie in campo per ben 7 volte nell’arco di 3 settimane: una bella vittoria sarebbe la giusta iniezione di fiducia. La gara si disputerà domenica 6 febbraio alle ore 17:00 agli ordini degli arbitri Fabio Scarfò e Dario Grossi. Come sempre, sarà possibile seguire l’incontro in diretta anche a distanza grazie al live streaming gratuito sul canale YouTube di Volleyball World e su Icaro Tv al canale 91 del DTT.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: per l'Omag Marignano inizia un vero e proprio tour de force

RiminiToday è in caricamento