rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Volley

A2, l’OMAG torna al PalaMarignano: contro Sant’Elia per confermare il primato

Il successo strepitoso di Brescia ha ufficializzato il nuovo ruolo di capolista delle romagnole che dovranno vedersela con la neopromossa

Ebbene sì, la squadra che si trova in vetta alla classifica a guardare tutti dall'alto è proprio la Omag-Mt di San Giovanni in Marignano! Ci sono tutti i presupposti perché la prossima sfida di campionato sia una partita spettacolare, giocata a viso aperto da entrambe le formazioni. La Omag-Mt vorrà continuare a stupire e continuare la striscia positiva di 5 vittorie per mantenere la testa della classifica. Domenica in quel di Brescia è stato fondamentale il ruolo delle centrali che hanno arginato gli attacchi consentendo alla squadra di chiudere le palle rigiocate.

Alessia Mazzon ha analizzato il netto successo di Brescia: “Nessun segreto, diamo tutte il 100% di noi stesse. Siamo tutte sempre molto entusiaste in campo e a quasi tutti gli allenamenti si crea un'atmosfera di divertimento, dove è impossibile non stare bene, si riesce a lavorare in pace e armonia. Dopo di che questa atmosfera riusciamo a trasportarla anche in partita e il gioco è fatto”.

Non è mancato un accenno alla prossima squadra da affrontare, l’Assitec Volleyball Sant’Elia: “In tanti dopo la partita, oltre ai complimenti, mi hanno raccomandato di restare con i piedi per terra. Sotto questo aspetto sono molto tranquilla, perché conosco molto bene la mia squadra e sono sicura che nessuna ora si monterà la testa, anzi saremo sempre più cariche per spingere in palestra per portare a casa risultati sempre migliori. Domenica non dovremo assolutamente sottovalutare le nostre avversarie con il loro gioco, dovremo solo pensare a fare bene le nostre cose e a divertirci perché insieme siamo qualcosa di meraviglioso”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2, l’OMAG torna al PalaMarignano: contro Sant’Elia per confermare il primato

RiminiToday è in caricamento