rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Volley

Pool Promozione A2: l'Omag Marignano è già pronta per affrontare Mondovì

Il primo avversario delle Zie si è classificato al quinto posto nel girone A con 45 punti, gli stessi totalizzati dalla formazione romagnola

Dopo l’ottima Regular Season che ha visto l’Omag Marignano classificarsi seconda alle spalle della Roma Volley Club, domenica 12 marzo il sestetto marignanese debutta nella Pool Promozione al Pala Manera di Mondovì. Nella nuova classifica resa nota dalla Lega Volley Femminile, le “Zie”, con 50 punti, occupano la terza posizione, precedute da Roma irraggiungibile (66) e Trento (56) e seguita immediatamente da Talmassons e Brescia (48), Sassuolo (47). In poche giornate, dunque, ci si gioca tutto e l’Omag-Mt del presidente Stefano Manconi punta a entrare tra le prime 5 squadre, così da poter accedere ai Playoff Promozione. Il livello, ora, si alza sensibilmente, rispetto alla Regular Season e ogni partita della Pool sarà decisiva poiché non esistono margini di recupero in quanto fra le 12 squadre qualificatesi, non ci sono sestetti più facilmente accessibili.

A Mondovì il sestetto marignanese incontrerà l’ex coach Matteo Solforati che ha una squadra molto rinnovata rispetto alla scorsa stagione, forte, determinata e impreziosita dagli ingressi dell’ex opposto Clara Decortes, Laura Grigolo (ex Talmassons), della centrale Valeria Pizzolato (ex Macerata) e dalla regista Beatrice Giroldi. I due sestetti si sono incontrati già ben 12 volte con Mondovì che guida nettamente per le vittorie riportate, avendo primeggiato per nove volte contro le tre delle atlete marignanesi. San Giovanni ha violato il Pala Manera una sola volta, nella prima giornata di ritorno della Pool Promozione, nella stagione 2018 (2-3).

Il presidente Stefano Manconi è consapevole delle difficoltà che nasconde la partita contro Mondovì: “La gara contro Mondovì è senza dubbio complicata, afferma il presidente. Spero che si riveli un match di alto livello poiché vorrebbe dire che noi saremmo in partita, a conferma delle ultime ottime prestazioni. Ormai conosciamo bene l’avversario. Coach Solforati ha reinserito Populini titolare fissa nel sestetto base, Giroldi sta palleggiando da titolare inamovibile da diverso tempo, davanti puntano su atlete dal colpo pesante come Grigolo e Decortes.  Pizzolato al centro sta confermando l’ottima stagione che lo scorso anno aveva fatto a Macerata e anche Riparbelli fino ad ora ha disputato un buon campionato. Da non dimenticare l’ottimo libero Bisconti. L’Omag-Mt dovrà puntare innanzitutto sul servizio per mettere, così, in difficoltà linea di ricezione di Mondovì. Dobbiamo cercare, poi, di giocare bene il cambio palla ed essere ordinati e compatti a muro per depotenziare le loro attaccanti che sono giocatrici dal colpo molto forte”.

Anche Clarissa Covino è consapevole dell’importanza e delle insidie che nasconde la trasferta di Mondovì, ma è anche conscia delle potenzialità della squadra: “Inizia ora la seconda parte del campionato e noi ci aspettiamo un percorso abbastanza impegnativo perciò dobbiamo cercare di migliorare ancora di più le nostre prestazioni, nonostante l’ottima Regular Season. Mondovì è una squadra di livello e quindi ci attendiamo una partita impegnativa. Il nostro obiettivo è di accedere alla terza fase del campionato e quindi dobbiamo cercare di dare il meglio di noi stesse e portare a casa più punti possibili. Noi ci impegneremo al massimo a cominciare dagli allenamenti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pool Promozione A2: l'Omag Marignano è già pronta per affrontare Mondovì

RiminiToday è in caricamento