rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Volley

Romagna Banca Bellaria cade per mano della NEF Osimo: 3-0

Trasferta amara per la Romagna Banca Bellaria che subisce un netto ko per 3-0 contro la NEF Osimo

Niente da fare per la Romagna Banca Bellaria che incappa in un netto ko con la NEF Osimo. La squadra osimana riparte dopo la prima battuta d’arresto esterna contro la Paoloni Macerata. I ragazzi di coach Roberto Masciarelli sono attesi dal secondo match in casa, davanti al proprio pubblico contro l’attuale fanalino di coda Romagna Banca Bellaria. Partita da non sottovalutare per gli osimani, con i romagnoli determinati a smuovere quella che è una classifica per loro deficitaria.

Prima fase equilibrata: se da una parte si fanno notare Valla e Stella, non sono da meno Frascio e Mussari. Caciorgna si mette in luce a fine set con due ace e LA NEF si porta avanti col punteggio di 25-18.

Secondo set a tinte osimane con Silvestroni forte a muro, Stella con un paio di ace, Caciorgna e Valla con delle ottime schiacciate: i biancoblu fanno loro anche il secondo set col punteggio di 25-15.

Terzo ed ultimo set con i padroni di casa che piazzano subito un break (5-0) grazie agli ace di Caciorgna. Per i romagnoli si fanno notare ancora Mussari e Ciandrini, ma i “senza testa” sono determinatissimi con Stella in stato di grazia, sia a muro che in fase d’attacco: finale di match con LA NEF che mette in campo i giovanissimi Sparaci e Di Nisio, con la vittoria netta anche della terza frazione per 25 a 17.

“Sono molto soddisfatto per la vittoria dei miei compagni, – esordisce uno dei protagonisti de LA NEF Osimo Riccardo Valla – Dopo l’ultima sconfitta contro la Paoloni Macerata siamo stati bravi a riprenderci subito una vittoria davanti ai nostri tifosi, con l’ingresso nel finale di alcuni nostri giovani interessanti”.

LA NEF OSIMO – ROMAGNA BANCA BELLARIA 3-0 (25-18; 25-15; 25-17)
LA NEF OSIMO: Stella 12, Cremascioli 4, Di Nisio 1, Polidori, Silvestroni 5, Sparaci, Caciorgna 6, Vignaroli 4, Di Martino, Silvestrelli 1, Valla 10, Schiaroli, Genovesi All. Masciarelli
ROMAGNA BANCA BELLARIA: Ciandrini 6, Bandieri 1, Sampaoli 3, Franceschini, Cucchi, Morelli, Evangelisti 2, Virgili, Pedrotti 2, Frascio 4, Sormani, Tosi Brandi 4, Mussari 2 All. Fortunati
Arbitri: Santinelli Cristina e Petterini Giulia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romagna Banca Bellaria cade per mano della NEF Osimo: 3-0

RiminiToday è in caricamento