Sport

MotoGp a Misano, warm-up: leadership con brivido per Marquez. Rossi c'è

Marquez è rientrato ai box, scortato dai commissari, per poi tornare in pista con la seconda moto per concludere il warm-up

Leadership con brivido per Marc Marquez nel warm-up del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, tredicesimo round del Motomondiale. Il capo classifica del campionato ha fermato il cronometro sul tempo di 1'33”068, 70 millesimi più rapido del beniamino di casa Valentino Rossi (Yamaha). A pochi minuti dal conclusione, lo spagnolo della Honda Repsol si è reso autore di un'innocua scivolata nella prima variante subito dopo il traguardo.

Classica la dinamica della caduta: “sbacchettata” in staccata e chiusura dell'anteriore subito nell'affrontare la curva 1. Marquez è rientrato ai box, scortato dai commissari, per poi tornare in pista con la seconda moto per concludere il warm-up. Bene Rossi, che, come ha ammesso subito dopo le qualifiche, preferirebbe una gara con temperature più fresche rispetto a quelle di sabato pomeriggio. Il nove volte campione del mondo ha preceduto le Ducati di Michele Pirro e Andrea Dovizioso, rispettivamente a 250 e 272 millesimi dalla vetta. Quinto il poleman Jorge Lorenzo, a 301 millesimi da Marquez. Per la gara non c'è il rischio pioggia: si prevedono velature, con temperature lievemente inferiori ai 30°C. Ancora una volta saranno le gomme la chiave per la vittoria.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp a Misano, warm-up: leadership con brivido per Marquez. Rossi c'è

RiminiToday è in caricamento