Yukon Arctic Ultra, Gregoretti e Ugolini mantegono la promessa

Hanno mantenuto la promessa. Stefano Gregoretti e Davide Ugolini, atleti romagnoli e grandi amici di corsa nella natura, hanno sfidato sè stessi nella morsa del gelo, a ridosso del fiume Yukon nell'America del Nord

Hanno mantenuto la promessa. Stefano Gregoretti e Davide Ugolini, atleti romagnoli e grandi amici di corsa nella natura, hanno sfidato sè stessi nella morsa del gelo, a ridosso del fiume Yukon nell'America del Nord. Primo e secondo posto conquistati faticosamente dagli unici italiani in gara. Tanto allenamento, preparazione fisica e (non meno importante) studio dell'equipaggiamento, hanno portato questi ragazzi a stravincere, dando sei ore al terzo arrivato, correndo per 160 km in uno strato di neve fresca e soffice che di certo non si aspettavano.

Con la loro slitta carica di tutto l'occorrente hanno trascorso 25 ore correndo in una natura tanto maestosa quanto a tratti inospitale, guardandosi le spalle più che dai lupi dal temuto alce canadese, capace di uccidere quanto un grizzly.  Un'edizione questa molto particolare a causa delle abbondanti nevicate dei giorni precedenti la gara, così che correre e trainare la slitta non è stato affatto più semplice che farlo su un tracciato di neve o gelo compatto, a temperature più rigide.

Molto provati muscolarmente, stanchi ma felici e soddisfatti, Stefano e Davide a breve rientreranno in Italia per godersi il meritato successo e raccontare nei particolari questa loro incredibile avventura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento