rotate-mobile

Ex Questura, la proprietà: "Aperti al confronto col Comune, diamo identità a un luogo abbandonato"

Ariminum Sviluppo Immobiliare punta a raggiungere un Accordo di Programma con l'amministrazione, che al momento valuta la proposta e non rilascia dichiarazioni ufficiali

Un investimento da 26 milioni di euro. E’ quanto Ariminum è pronta a mettere sul piatto per realizzare il nuovo quartiere Rimini Life, svelato in questo video dai proponenti. Il progetto è stato presentato al sindaco Jamil Sadegholvaad nella giornata di lunedì (20 giugno) e ora la proposta andrà al vaglio dell’amministrazione, che per il momento sul tema non rilascia dichiarazioni ufficiali. Al progetto hanno lavorato architetti, ingegneri, sociologi e urbanisti. A capo di Ariminum, la società che si è aggiudicata all’asta l’area dell’ex Questura, c’è l’amministratore unico Piero Aicardi coadiuvato dallo studio di architettura One Works e all’architetto Leonardo Cavalli, con Marco Da Dalto nel ruolo di coordinatore del progetto. Questa la dichiarazione ufficiale del gruppo immobiliare proponente: “Dopo il proficuo e cortese incontro di presentazione avuto con il sindaco Sadegholvaad, confermiamo l’assoluta disponibilità ad aprire un tavolo di confronto che, oltre a favorire la creazione di importanti opportunità di business e di lavoro, possa portare la città di Rimini a dotarsi di un progetto di riqualificazione e rigenerazione urbana caratterizzato dai più alti standard a livello europeo”.

LEGGI L'ARTICOLO - Rimini Life: un nuovo quartiere al posto dell'ex Questura

Video popolari

RiminiToday è in caricamento