Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Calci e pugni all'ora dell'aperitivo, rissa tra ragazzini in centro storico

Parapiglia in corso d'Augusto, la denuncia di Zilli: "È questa la città che vogliamo? Basta. Pretendiamo ordine, sicurezza e legalità”

Una rissa tra ragazzini è scoppiata nel cuore del centro storico di Rimini. Poco dopo le 18 un gruppo di giovanissimi si è affrontato lungo corso d’Augusto, all’altezza del vicolo Cima poco lontano dall’Arco, e ha iniziato a picchiarsi. Uno sguardo storto, qualche parola di troppo ed ecco che iniziano a volare calci e pugni. Il tutto sotto gli occhi dei passanti  che si sono trovati in mezzo al parapiglia. Qualcuno ha provato a richiamarli ad alta voce. Pochi secondi di violenza e poi, i vari gruppi, si sono allontanati in tutta fretta prima che sul posto arrivassero le forze dell’ordine.

A denunciare e riprendere quanto accaduto è stato il consigliere comunale Filippo Zilli (Lista civica Vincere per Rimini) che ha poi pubblicato il filmato sulla sua pagina di Facebook. “Questo è quello che intendo quando parlo di baby gang in centro storico - ha commentato. - Quando parlo di paura dei residenti e commercianti. Quando parlo delle famiglie che temono nel sapere i propri figli in giro. Quando denuncio una situazione oramai fuori controllo. Quando chiedo presidi fissi delle forze dell’ordine. È questa la città che vogliamo? Basta. Pretendiamo ordine, sicurezza e legalità”.

Copyright 2021 Citynews

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Calci e pugni all'ora dell'aperitivo, rissa tra ragazzini in centro storico

RiminiToday è in caricamento