Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Il vaccino Sputnik arriva in Europa Occidentale: consegnate le fiale alla Repubblica di San Marino

Il Titano utilizzerà il prodotto russo per immunizzare la popolazione al Coronavirus, la campagna vaccinale partirà nei prossimi giorni

 

Nel primo pomeriggio del 23 febbraio l’Istituto per la Sicurezza Sociale della Repubblica di San Marino ha acquisito una fornitura di vaccino Sputnik V. Il carico, per un quantitativo di 7.500 dosi, è giunto sul Titano attraverso un volo internazionale da Mosca con arrivo ieri all’aeroporto di Milano e rapido superamento delle operazioni doganali. La fornitura di vaccini, una volta varcati i confini di Stato, è stata scortata dalle Forze dell’Ordine sammarinesi ed è stata consegnata al Centro Farmaceutico dell’Ospedale di Stato, dove sarà conservato in attesa dell’utilizzo. Nei prossimi giorni saranno comunicate le date e le modalità per l’avvio della vaccinazione agli assistiti, partendo dai sanitari, che già dai prossimi giorni potranno iniziare a vaccinarsi. “Oggi per San Marino è una giornata molto importante – dichiara il Comitato Esecutivo dell’ISS -. L’arrivo del vaccino Sputnik V consentirà di procedere già nei prossimi giorni con le prime somministrazioni così da iniziare a vaccinare il nostro personale sanitario e socio sanitario, gli anziani e le persone con priorità di rischio alta, come abbiamo evidenziato nel nostro Piano Vaccinale Nazionale.”

Potrebbe Interessarti

Torna su
RiminiToday è in caricamento