Ancora vandali nel cuore di Rimini, danneggiata la Casa dell'Acqua

La struttura del parco Cervi, a ridosso dell'arco d'Augusto, è stata presa di mira dagli sconosciuti

Sembra non esserci pace per il cuore di Rimini che, negli ultimi giorni, è tornato alla ribalta per una serie di atti vandalici e per numerosi episodi di spaccio. Ad essere finita nel mirino dei balordi, la scorsa notte, è stata la Casa dell'Acqua ospitata nel parco Cervi a ridosso dell'arco d'Augusto. I malviventi, molto probabilmente per rubare le monetine da 5 centesimi custodite all'interno della gettoniera, hanno sfondato la porta della struttura provocando, sicuramente, più danni all'impianto che il misero bottino messo a segno.

Potrebbe interessarti

  • I 10 top ristoranti dove mangiare sano più 3 ristoranti esclusivamente Bio

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Lavare le mani: i 7 momenti in cui è fondamentale per evitare infezioni batteriche

  • Caldo in auto: ecco come viaggiare freschi

I più letti della settimana

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Tenta di salvare il figlio dal suicidio, l'anziano padre in gravi condizioni

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Notte brava con trans e cocaina, pizzaiolo rapinato dopo il festino

  • Smontano la cassaforte nella stanza dell'hotel e fuggono con 40mila euro di gioielli

Torna su
RiminiToday è in caricamento