Buttato fuori dall'auto in corsa, ragazzo in gravi condizioni al "Bufalini"

Misterioso episodio nel pomeriggio di domenica, la polizia di Stato indaga per ricostruire quanto avvenuto

Giallo nel pomeriggio di domenica con un 24enne della Repubblica di San Marino gettato fuori dall'abitacolo di un'auto in corsa e ritrovato, in gravi condizioni, nel fossato che costeggia la carreggiata. Tutto è avvenuto poco prima delle 14 in via San Martino in Riparotta, all'altezza del civico 11, quando secondo le prime ricostruzioni il giovane sarebbe stato scaraventato da un'Audi A3 con targa del Titano e risultata essere di sua proprietà. Chi si trovava all'interno dell'abitacolo, dopo aver buttato fuori il 24enne, è poi fuggito facendo perdere le proprie tracce mentre sul posto sono accorsi i mezzi del 118. Il sammarinese, soccorso dai sanitari arrivati in via San Martino in Riparotta con ambulanza e auto medicalizzata, è stato stabilizzato sul posto e poi trasportato al "Bufalini" di Cesena con il codice di massima gravità. Sul posto è intervenuta la polizia di Stato e sono in corso le indagini per ricostruire quanto avvenuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

QUI GLI AGGIORNAMENTI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vittima dei truffatori: "Mi sono fatto fregare da una banda di quaquaraquà"

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta davanti al ristorante

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

Torna su
RiminiToday è in caricamento