Maxi esercitazione al Fellini, simulato un incidente aereo: 180 figuranti e 150 soccorritori

A coordinare l’operazione, dietro direttive Enac, è stata per AIRiminum 2014 l’ingegner Monica Passuello, safety manager dell’Aeroporto di Rimini

Si è svolta martedì pomeriggio dalle 16 alle 19 all’Aeroporto Fellini di Rimini un’esercitazione “full scale” con simulazione di incidente aereo, al fine di verificare l’efficacia del Piano di Emergenza Aeroportuale. Una prova superata a pieni voti dal Fellini. Per l’esercitazione sono stati coinvolti inoltre circa 180 figuranti, molti dei quali hanno finto di essere rimasti a terra feriti, altri solo spaventati, o familiari delle vittime come in caso di incidente reale. Nel frattempo altri 150 tra operatori della sicurezza, soccorritori e staff dell’Aeroporto prestavano i soccorsi.

A coordinare l’operazione, dietro direttive Enac, è stata per AIRiminum 2014 l’ingegner Monica Passuello, safety manager dell’Aeroporto di Rimini. AIRiminum 2014 "ringrazia tutti coloro che hanno collaborato in maniera professionale alla simulazione contribuendo alla messa in atto di tutte le pratiche necessarie per agire in maniera tempestiva ed efficiente in caso di incidente aereo".

Il video della simulazione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

Torna su
RiminiToday è in caricamento