Aeroporto, Bonaccini: "Il turismo è il petrolio del futuro, non servono competizioni interne"

Moretti, Camera di commercio: "Presto ripartirà Forlì, spero non si inneschino guerre con Rimini e ci sia coesione"

La Regione si prepara a tre grandi appuntamenti e l'aeroporto di Rimini sarà un alleato fondamentale. Nel 2020 Parma sarà capitale della cultura, nello stesso anno ricorreranno i cento anni dalla nascita di Federico Fellini e nel 2021 i 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri. Eventi che diventano strategici, come affermato dal presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, intervenuto stamattina a Rimini alla presentazione dei nuovi voli estivi dell'aeroporto Fellini. "Siamo diventati tra le regioni più attrattive all'estero e siamo leader nelle imprese manifatturiere e nel turismo - spiega Bonaccini - Stiamo vivendo un periodo di forti investimenti sulle infrastrutture, necessari per l'economia e la mobilità. Ci saranno nuovi treni e stiamo lavorando sulla metro di costa che dovrà arrivare fino ai lidi ferraresi, e presto inaugureremo il People mover a Bologna, che collegherà l'aeroporto con la stazione. Siamo però in forte ritardo sul settore bike tourist".

Aeroporto Gnassi: "Vogliamo portare a Rimini i turisti cinesi

Bonaccini incalza, "Il turismo è il petrolio del futuro e l'Emilia Romagna ha alcuni brand solidi, come la Motor valley, la Food valley e il wellness. Nella nostra Regione il turismo è in aumento, vogliamo incrementare la quota degli stranieri in arrivo dal 28 al 36%, ma senza la Romagna e la costa è difficile l'effetto traino. C'è grande volontà per far ripartire questo aeroporto che sta conoscendo una nuova crescita, non servono pertanto le competizioni interne, il territorio deve ampliare l'offerta".

I nuovi voli per l'estate 2019

Presto ripartirà infatti anche l'aeroporto Ridolfi di Forlì e proprio sullo scalo forlivese il vicepresidente della Camera di commercio Fabrizio Moretti lancia un appello: "Spero non si inneschi una guerra con Rimini, ma ci sia collaborazione e coesione tra i due scali. I cittadini di Forlì e Cesena ci tengono come i riminesi al Fellini, entrambi gli aeroporti favoriscono lo sviluppo che serve a tutto il territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

  • Banda del bancomat in azione, malviventi messi in fuga dai carabinieri

Torna su
RiminiToday è in caricamento