Photosynthesis Experience a Villa Franceshini

Photosynthesis experience, un progetto site specific unione tra arte e il rigoglioso mondo della natura, vivrà per tutta l’estate in uno spazio unico e prezioso, un’esperienza in continua trasformazione. Sarà Villa Franceschi, esempio di art noveau, il luogo pregiato che ospiterà l’innovativo e originale vivaio artistico che mette in relazione l'arte visiva con l'universo botanico: piante, fiori, foto, illustrazioni, musica a due passi dal mare, per nuotare sulla terraferma alla ricerca di un sogno. Rispetto all'iniziale chiusura che sarebbe dovuta essere l'8 settembre, grazie alla collaborazione degli artisti, la mostra si potrà visitare fino al 3 novembre. Lo spazio ospiterà anche eventi del Premio Riccione per il teatro.

La Villa, unica galleria di arte moderna e contemporanea presente nella nostra provincia, ospita una collezione permanente di importanti opere del Novecento italiano che, grazie a Photosynthesis Experience, dialogheranno in maniera inedita con le fotografie di Enrico De Luigi, uno dei fotografi più importanti del cinema italiano, e Filippo Zaghini, giovane fotografo e artista. In particolare, le immagini fotografiche si confrontano con i dipinti di Enrico Pantani, artista toscano con uno stile tutto particolare, dai tratti sghembi e minimali, e con alcune tele della collezione, tra cui Alberto Burri, Mario Schifano, Virgilio Guidi, Mattia Moreni.
Un cantiere fiorito, in continuo movimento, che giorno dopo giorno si plasma seguendo la vita del luogo, rendendo ogni visitatore protagonista di questa macro installazione. L’arte si declina grazie a diverse tecniche e sarà coinvolto ogni spazio della Villa, sia interno che esterno: le sale si trasformeranno anche in studi fotografici e set per ritratti che i due artisti realizzeranno per tutta la durata della mostra. Saranno presenti anche installazioni di piante e fiori, curate da artisti e fioristi: i colori accesi e saturi lasceranno l’osservatore affascinato trasportandolo in una dimensione indefinita tra finzione e realtà. Saranno numerosi e differenti i mondi da esplorare. L’universo botanico si presenta in una veste accattivante e inaspettata mentre il vivaio artistico vedrà all’opera creativi, flower designer e illustratori che realizzeranno dal vivo le loro opere, interagendo con l’ambiente che li circonda.
Le diverse stanze fioriscono raccontando una storia sempre nuova, da installazioni sospese, piccole serre e set fotografici per ritratti floreali: un percorso espositivo che cambia di giorno in giorno presentandosi continuamente in una veste nuova e in divenire.
Per tutta l’estate Photosynthesis Experience sarà il contenitore di performance, dj-set, live painting, incontri con gli artisti, fotografi, designer e blogger.
Ingresso libero; fino all'8 settembre apertura dalle 18 a mezzanotte
Fino al 3 novembre si può visitare dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 (il martedì e il giovedì anche dalle 16 alle 19) e il sabato e la domenica dalle 16 alle 19.
 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Fellini 100, la grande mostra a Castel Sismondo

    • dal 14 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Castel Sismondo
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Africa Bianca. Il mio viaggio in Malawi, la mostra fotografica di Alfonso della Corte

    • Gratis
    • dal 11 gennaio al 29 febbraio 2020
    • Biblioteca comunale Centro della Pesa

I più visti

  • Fellini 100, la grande mostra a Castel Sismondo

    • dal 14 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Castel Sismondo
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Apre la nuova stagione teatrale al Pazzini di Verucchio

    • dal 9 novembre 2019 al 3 aprile 2020
    • Teatro Pazzini di Verucchio
  • Color Coriandolo, il carnevale torna in piazza con giochi, dolci e la giostra francese

    • da domani
    • Gratis
    • dal 23 al 25 febbraio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento