Spiagge di lusso, da villeggianti a perseguitati

  • Dove
    Sedi varie - Vedi programma
    Indirizzo non disponibile
    Bellaria-Igea Marina
  • Quando
    Dal 25/01/2019 al 31/01/2019
    vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

E’ un programma dedicato in particolare alle nuove generazioni quello che il Comune di Bellaria ha messo a punto per la Giornata della Memoria, ricorrenza internazionale in commemorazione delle vittime dell'Olocausto, che si celebra proprio nel giorno in cui le truppe russe liberarono il campo di concentramento di Auschwitz. 

Il primo appuntamento è per gli adulti. Venerdì 25 gennaio, alle ore 20 alla Biblioteca Comunale Panzini è in programma la presentazione del libro “Spiagge di lusso” di Lidia Maggioli e Antonio Mazzoni. Un appuntamento rivolto a tutti, in cui sarà presentata un’opera che offre una ricognizione documentata sulle vessazioni subite dai cittadini ebrei - residenti, fruitori di seconda casa, villeggianti e infine sfollati di guerra - nel territorio costiero tra Bellaria e Cattolica dal 1938 al 1944. Vengono messi in luce anche i rapporti con l'ambiente sociale e politico dei vari comuni, segnato dagli effetti della dittatura e dalle vicende belliche. Le numerose storie narrate mettono in luce le multiformi e contraddittorie pulsioni dell'animo umano, con esempi di egoismo e di odio razziale, ma anche di solidarietà generosa e disinteressata. 

Sabato 26 gennaio al Teatro Astra una proiezione per i ragazzi delle classi terze medie: “Un sacchetto di biglie”. La pellicola è tratta dall’omonimo libro di Joseph Joffo, che sarà presentato agli alunni prima della proiezione; un'avventura, quella narrata nel volume, che sembra tratta da un film, e invece è una storia vera, commovente e drammatica: un arduo percorso iniziatico nel cuore della Francia occupata dai Nazisti, in grado di segnare un uomo per tutta la vita, e trasformato in quello che è oggi un classico della letteratura per ragazzi.

“Sognando il cavalluccio marino” è il titolo del libro che giovedì 31 gennaio e giovedì 7 febbraio sarà spiegato agli alunni delle classi quinte elementari, alla presenza dell’autrice Lidia Maggioli. Liberamente ispirato a vicende reali accadute in Italia durante gli anni della Seconda Guerra Mondiale, il volume si sviluppa su due binari temporali: il presente della vacanza - fatto di nuotate, gare di abilità e incontri emozionanti - e il passato che riaffiora in forma sempre più puntuale attraverso il racconto di uno dei protagonisti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La fedeltà secondo Marco Missiroli

    • Gratis
    • 17 febbraio 2019
    • Museo della Città
  • Tra forbice e incudine, gli ateliers del tardo medioevo

    • Gratis
    • 23 febbraio 2019
    • Museo della Città
  • In biblioteca a Carnevale ogni storia vale

    • dal 8 febbraio al 1 marzo 2019
    • Biblioteca comunale Centro della Pesa

I più visti

  • Sei giovedì al cinema al prezzo di un caffè

    • dal 7 febbraio al 14 marzo 2019
    • Supercinema
  • Valeria Marini diva del Carnevale clementino

    • Gratis
    • 17 febbraio 2019
    • Piazza Ganganelli
  • Bionde e rosse in fiera con Beer Attraction

    • da domani
    • dal 16 al 19 febbraio 2019
    • Rimini Fiera
  • Il Museo diventa casinò per vincere le ludopatie

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 17 febbraio 2019
    • Museo della Città
Torna su
RiminiToday è in caricamento