Capodanno in un chilometro quadrato, la grande festa di Santarcangelo per l’anno nuovo

A Santarcangelo la festa “Capodanno in un chilometro quadrato”. Nel sottolineare la novità della collaborazione inaugurata quest’anno con il Velvet e della convinta partecipazione di numerose attività economiche, il sindaco Alice Parma ha ricordato che l’idea di festeggiare il Capodanno in piazza è nata, prima di tutto, come segnale di attenzione nei confronti dei giovani e delle famiglie che intendono salutare l’arrivo del nuovo anno restando a Santarcangelo. “Questo Capodanno, che propone un percorso fra piazza Ganganelli e i tre spazi gestiti dal Velvet, sta assumendo un risvolto turistico importante – ha affermato il sindaco Parma – dal momento che sia le strutture ricettive che i ristoranti registrano il tutto esaurito”. 

Per l’assessore al Turismo Paola Donini Santarcangelo si dimostra ancora una volta una città accogliente e inclusiva che consente a tutti i cittadini di festeggiare il Capodanno insieme. “Pur consapevoli che gli spazi al chiuso a nostra disposizione fossero di dimensioni piuttosto contenute, l’idea di partenza era quella di inventare all’interno del programma di EcoNatale, che si conclude il 9 gennaio, un nuovo momento in cui stare insieme partendo da piazza Ganganelli, magari dopo aver cenato a casa con la famiglia e gli amici”.

“La grande tradizione di accoglienza di Santarcangelo è confermata dall’interesse che la festa di Capodanno sta suscitando anche da fuori” ha affermato Lucia Chiavari, gestore del Velvet, che ha sottolineato l’attenzione e la qualità che la città riserva per le proprie iniziative. La musica nei tre spazi al chiuso (Supercinema, Lavatoio ed ex biblioteca) terrà conto di tutte le anime musicali del Velvet e sarà comunque una musica da ascolto. Anche il gruppo Rumba de bodas che si esibirà in piazza Ganganelli a partire dalle 22,30, ha in sostanza affermato Tiziano Corbelli che si è occupato dell’allestimento e dell’organizzazione degli eventi in piazza, proporrà brani musicali per tutti, con musica degli anni 70-80-90 e 2000, mentre la mezzanotte sarà scandita da uno spettacolo pirotecnico a basso impatto di decibel.

Il programma della serata

Santarcangelo festeggia il Capodanno nello spazio di un chilometro quadrato. In piazza Ganganelli ci sarà musica fin dalla prima serata con dj set e concerto, poi spazio ai fuochi d’artificio per il brindisi di mezzanotte. A seguire tanta musica in tre spazi gestiti dal Velvet. Al Lavatoio, nell’ex biblioteca e al Supercinema si potrà ballare fino alle prime luci dell’alba, quando i locali del centro riapriranno per offrire la prima colazione del 2016. Dopo il buon esito dello scorso anno, il Capodanno in piazza voluto dall’Amministrazione comunale replica e si arricchisce grazie alla collaborazione con il Velvet, gli esercizi pubblici e i tanti ristoranti che propongono aperitivi, menu speciali per la cena e colazioni per salutare l’arrivo del nuovo anno.

Il Capodanno in un chilometro quadrato inizia alle 21,30: il dj set del gruppo Retropolis proporrà musica anni 70-80-90 e 2000 in piazza Ganganelli, dove alle 22,30 prenderà il via il concerto del gruppo Rumba de bodas, formazione di sette elementi (sei musicisti e una cantante) tra le più note nel genere swing/latino/jazz. A mezzanotte il brindisi in piazza con gli immancabili fuochi d’artificio per salutare l’arrivo del nuovo anno, poi la festa continua fino alle 2 con ritorno del dj set firmato Retropolis.

Nel frattempo, a partire dalle 0,30, si animeranno anche i tre spazi musicali organizzati in collaborazione con il Velvet: al Lavatoio dj set Velvet All Star con musica rock, mentre alla ex biblioteca in via Cavallotti il gruppo Negra proporrà una selezione di musica afro. Completa il quadro il Supercinema, con il gruppo La Condensa che animerà l’ingresso del cinema con la sua musica club rangers (hip hop/funk), mentre dal palcoscenico della sala Antonioni risuonerà la musica elettronica/sperimentale di Moho.

Torna dunque per il secondo anno consecutivo il Capodanno in piazza, dopo il buon risultato del 2014 nonostante il freddo pungente. In una piazza Ganganelli già allestita per EcoNatale con un’installazione luminosa di grande impatto scenico, l’Amministrazione comunale propone una festa dedicata a tutti, compreso chi comincerà la serata con una cena in famiglia per ritrovarsi in piazza.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • A San Giovanni un Natale col "cuore": mercatini, Fantanatale e la Fiera di Santa Lucia

    • Gratis
    • dal 2 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
  • La Perla Verde si veste di bianco per un Natale e Capodanno delle meraviglie

    • Gratis
    • dal 23 novembre 2019 al 19 gennaio 2020
  • Nel borgo clementino un Natale a misura di bambino con eventi, musica e giochi

    • Gratis
    • dal 30 novembre al 24 dicembre 2019
    • centro storico

I più visti

  • A Capodanno Santarcangelo si trasforma in una discoteca con i dj del Velvet e del Bradipop

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
  • Torna il Paese del Natale con mercatini, stand gastronomici, renne, musiche e sorprese

    • Gratis
    • dal 24 novembre al 15 dicembre 2019
  • A San Giovanni un Natale col "cuore": mercatini, Fantanatale e la Fiera di Santa Lucia

    • Gratis
    • dal 2 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
  • La Perla Verde si veste di bianco per un Natale e Capodanno delle meraviglie

    • Gratis
    • dal 23 novembre 2019 al 19 gennaio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento