"Prendiamoci il tempo", sabato un incontro sulla Festa della Donna

La Comunità Europea ha dedicato l’anno 2014 al tema della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. “Prendiamoci il tempo” è dunque il titolo dell’incontro che la Commissione Pari Opportunità di Riccione propone per sabato con inizio alle ore 18 al Teatro del Mare. “ll concetto di pari opportunità – si legge nella presentazione dell’incontro - evidenzia il deficit di risorse a cui alcune categorie sono soggette, e che rischia di escludere parte della popolazione dai propri diritti di cittadinanza. Tale concetto ha assunto, nel corso del tempo, un significato più ampio andando a interessare anche altre sfere della vita delle donne, con particolare riferimento a quella lavorativa e familiare (per una condivisione dei carichi di cura e di lavoro domestico tra uomini e donne)".

"Il tema della conciliazione dei tempi - conitnua la presensi inserisce dunque nella questione delle pari opportunità, essendo parte di un percorso più ampio, finalizzato proprio alla riduzione delle disuguaglianze di genere. In una società come quella attuale, investita da una serie di profonde trasformazioni in campo demografico, sociale e lavorativo (aumento dei divorzi e delle famiglie monogenitoriali, del tasso di partecipazione delle donne al mercato del lavoro, delle persone dipendenti anziane affidate alle cure della famiglia, una nuova organizzazione del lavoro che richiede estrema flessibilità di ruolo, orari e retribuzione ecc.), la disponibilità temporale rappresenta  un punto focale, non solo rispetto alla possibilità di ritagliasi un adeguato ruolo lavorativo, ma anche al grado di qualità di vita.”

L’incontro sarà condotto da Simona Mulazzani, giornalista di Icaro TV. Interverranno: Rosa Maria Amorevole, consigliera di parità Regione Emilia Romagna (la Conciliazione dei tempi, progetti avviati e futuri); Leonina Grossi, consigliera delegata alle politiche di genere della Provincia di Rimini  (le Banche del Tempo); Valter Chiani dirigente del settore dei Servizi alla persona del Comune di Riccione (il ruolo dei servizi pubblici per una buona conciliazione); Mariangela Cinefra direttrice  e responsabile educativa della Cooperativa sociale Service Web (l’organizzazione degli asili aziendali); Fausto Bacchini ufficio personale Aeffe Group (le politiche di conciliazione promosse all’interno dell’azienda); Susy Sorvino presidente Comitato unico di garanzia del Comune di Riccione (la salvaguardia dei diritti di genere nell’ambito del Comune);

All’aperitivo offerto a tutti i presenti dal Centro Lo Conte di Riccione  e dalla Tenuta del Monsignore di San Giovanni in Marignano, seguirà la performance teatrale dell’attrice riccionese Francesca Airaudo, che mettendo in scena una galleria di personaggi femminili affronterà, con gli strumenti dell’arte, il tema assegnato. L’ingresso è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Il prezzo della guerra": al via un ciclo di incontri, tra gli ospiti Piergiorgio Pasini

    • Gratis
    • dal 14 novembre al 12 dicembre 2019
    • Museo della città
  • I dialetti dall’Impero ai borghi” negli incontri di Lingue di Confine

    • Gratis
    • dal 5 novembre al 11 dicembre 2019
    • Museo della Città “L.Tonini”
  • Alla scoperta dell'arte e delle bellezze di Rimini con il critico Giovanardi

    • dal 1 al 12 dicembre 2019

I più visti

  • A Capodanno Santarcangelo si trasforma in una discoteca con i dj del Velvet e del Bradipop

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
  • Torna il Paese del Natale con mercatini, stand gastronomici, renne, musiche e sorprese

    • Gratis
    • dal 24 novembre al 15 dicembre 2019
  • A San Giovanni un Natale col "cuore": mercatini, Fantanatale e la Fiera di Santa Lucia

    • Gratis
    • dal 2 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
  • La Perla Verde si veste di bianco per un Natale e Capodanno delle meraviglie

    • Gratis
    • dal 23 novembre 2019 al 19 gennaio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento