L'arrivo della Befana tra tuffi in mare, dolci e una carica di Babbi Natale

La Befana fa tappa in piazza della Repubblica a Misano. L'appuntamento è per venerdì dalle ore 14,30 con la distribuzione di doni e animazione. Tutto è pronto per accogliere l’arrivo dell'arzilla vecchietta.

Il divertimento a Misano inizierà già alle ore 11 con il bagno in mare delle befane a partecipazione libera, in piazzale Roma. Alle 14,30, in piazza della Repubblica a bordo della sua scopa arriverà la befana accompagnata dalla banda dei babbi Natale che distribuirà i doni a tutti i bambini della città che si presenteranno in piazza con la cartolina che è stata distribuita nel periodo natalizio – e che potrà essere comunque ritirata presso lo sportello Iat (via Platani, 24) tutti i giorni fino a giovedì dalle ore 8 alle ore 14. In piazza, la compagnia “Gambeinspalla” metterà in scena uno spettacolo di bolle e sapone a cui seguirà lo show di acrobazie ed equilibrismo di Chiara Vitale. Non mancheranno the’ e vin brulè, a cura dell’associazione Avis.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Carnevale a bordo del treno a vapore, viaggio da Rimini a Fano

      • 19 febbraio 2017
    • Il cinema a un euro, sei film da non perdere

      • dal 26 gennaio al 2 marzo 2017
      • Supercinema
    • Beer Attraction, pizza e vegan food, l'appuntamento è con il gusto

      • da domani
      • dal 18 al 21 febbraio 2017
      • Rimini Fiera

    I più visti

    • Carnevale a bordo del treno a vapore, viaggio da Rimini a Fano

      • 19 febbraio 2017
    • Il cinema a un euro, sei film da non perdere

      • dal 26 gennaio al 2 marzo 2017
      • Supercinema
    • Beer Attraction, pizza e vegan food, l'appuntamento è con il gusto

      • da domani
      • dal 18 al 21 febbraio 2017
      • Rimini Fiera
    • Scritti da ridere, un concorso per penne "comiche"

      • dal 8 novembre 2016 al 27 febbraio 2017
    Torna su
    RiminiToday è in caricamento