"Fuga dal pensiero unico", se ne parla al Museo della Città

"Fuga dal pensiero unico. Quali alternative possibili all'attuale Immaginario dominante?". E' l'argomento che sarà trattato domenica alle 16 al Museo della Città "Luigi Tonini" nella sala degli Arazzi. L’iniziativa culturale, organizzata e promossa dalla “Convenzione degli Indocili”, dalle associazioni “Dispaccio Filosofico” e “Identità Europea” e da “Il Cerchio Editore”, vedrà la partecipazione del saggista Antonello Cresti, del filosofo Loris Falconi, del presidente di Identità Europea Adolfo Morganti, dello storico Paolo Sensini e del sociologo Stefano Sissa. Tutti gli interventi verteranno sulla diagnosi critica dell’attuale sistema neo-liberista tecno-finanziario globale e su possibili nuovi orizzonti di senso verso i quali dirigersi per cominciare a costruire alternative concrete all’abitare comune dell’essere umano nel mondo. Ampio spazio sarà riservato al dibattito con il pubblico presente.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Fellini 100, la grande mostra a Castel Sismondo

    • dal 14 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Castel Sismondo
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Giorgio Panariello in scena al Galli con il nuovo show "La favola mia"

    • 7 aprile 2020
    • Teatro Galli
  • Caccia al tesoro di Pasquetta in giro per Rimini

    • 13 aprile 2020
    • Il Giardino della creatività
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento