Al Tiberio torna il film "Aquile randagie"

Al Cinema Tiberio di Rimini grande successo registrato nelle prime giornate di programmazione per il film Aquile Randagie di Gianni Aureli con Teo Guarini, Alessandro Intini e Romeo Tofani: il film ritorna in programmazione da giovedì 10 a domenica 13 ottobre (ore 21, sabato 12 ottobre anche alle ore 17, biglietti interi € 7, ridotti € 6): il film riporta al 1928 quando lo scautismo fu dichiarato soppresso dal Consiglio dei ministri. Un gruppo di ragazzi della parrocchia di S.Solcro si rifiuta di sottostare a questa norma e decide di continuare a svolgere la propria attività tra Milano e Monza. I giovani organizzano il loro primo week end clandestino. Da Milano prendono l’autobus per una valle scoperta da Giulio Fracassi, la Val Codera, raggiungibile solo a piedi con tre ore di cammino. Qui uno di loro, Giulio, propone di darsi un nome in battaglia: nascono così le Stray Eagles, che promettono di sostenere i valori di libertà e di solidarietà. Pochi mesi dopo, a Milano, il gruppo realizza la prima finta “ufficiale” al regime; durante la manifestazione nazista in onore dell’ammiraglio Horty, infatti, Giulio, Fracassi e Andrea salgono indisturbati sul palco d’onore per fare il segno degli scout. Successivamente durante il V Jamboree, il raduno degli scout di tutto il mondo, incontrano Baden Powell, generale britannico e fondatore dello scautismo, che dopo averli elogiati, li esorta a mantenere viva la fiamma del movimento, affidando a Giulio l’incarico ufficiale di nominare i futuri leader italiani. Mentre Giulio sta tornando a casa in bicicletta, è sorpreso dai fascisti, viene aggredito e lasciato sulla strada. Quando Milano finisce sotto il controllo dei tedeschi e della Repubblica di Salò, le Aquile faranno del loro meglio per opporsi al regime e cercare di portare in salvo il maggior numero possibile di perseguitati di ogni nazione, razza e religione. Aquile Randagie racconta un pezzo di Resistenza italiana e personaggi rimasti spesso fuori dai libri di storia. «È un film sulla guerra, ben documentato da una ricerca storica, che mostra anche l’allegria, il coraggio e la spensieratezza di giovani» spiega il regista Gianni Aureli, romano, 34 anni, alla sua prima esperienza dietro la cinepresa per un film di finzione dopo tanti documentari e reportage. 

Per informazioni: Cinema Tiberio tel. 328/2571483, biglietteria on line disponibile su www.liveticket.it. Programma completo su www.cinematiberio.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Al Fulgor omaggio a Fellini con le proiezioni di Amarcord: tornano le serate evento

    • dal 15 ottobre al 3 dicembre 2019
    • Cinema Fulgor
  • Al Fulgor film a colazione, doppia proiezione per la rassegna "Belli e dannati"

    • solo oggi
    • 17 novembre 2019
    • Cinema Fulgor
  • Amarcort Film Festival, una "carica" di corti in arrivo da 60 Paesi e dedica speciale a Fellini

    • da domani
    • Gratis
    • dal 18 al 24 novembre 2019

I più visti

  • Torna il Paese del Natale con mercatini, stand gastronomici, renne, musiche e sorprese

    • Gratis
    • dal 24 novembre al 15 dicembre 2019
  • Calcutta sceglie San Marino per dare il via al suo tour europeo

    • solo oggi
    • 19 novembre 2019
    • Teatro Nuovo di San Marino
  • "Fossa, tartufo e Venere": una festa tra eccellenze gastronomiche, musica e tradizioni

    • Gratis
    • dal 17 al 24 novembre 2019
    • centro storico (l'evento si tiene solo il 17 e 2 novembre)
  • Al Fulgor omaggio a Fellini con le proiezioni di Amarcord: tornano le serate evento

    • dal 15 ottobre al 3 dicembre 2019
    • Cinema Fulgor
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento