Non solo caldo: estate anomala per la presenza eccezionale di zanzare

Anche il monitoraggio regionale, che riguarda 2.640 ovitrappole dislocate in 256 comuni dell’Emilia Romagna (in Provincia di Rimini le ovitrappole sono 250), registra misurazioni della popolazione degli insetti e delle uova mai verificatesi prima di quest’anno

L’estate 2015 sta trascorrendo con condizioni climatiche certamente particolari e uno degli effetti misurabili in questi mesi riguarda la folta presenza di zanzare. Anche il monitoraggio regionale, che riguarda 2.640 ovitrappole dislocate in 256 comuni dell’Emilia Romagna (in Provincia di Rimini le ovitrappole sono 250), registra misurazioni della popolazione degli insetti e delle uova mai verificatesi prima di quest’anno.

La provincia di Rimini è leggermente al di sotto della media regionale, ma il fenomeno è percepibile e gli addetti di Anthea hanno potuto misurarlo nelle settimane scorse. A ciò si aggiungono le segnalazioni dei cittadini e quindi le telefonate al numero dedicato (0541.767411 dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 17.30).La tradizionale variabilità meteorologica di questo periodo, con il succedersi di temporali alternati a giornate di sole, genera storicamente un incremento di zanzare e di zanzara tigre in particolare.

Gli addetti di Anthea stanno intensificando sul territorio la loro attività di controllo sui possibili focolai pubblici (86.000 tombini, 78 cimiteri e 186 fra plessi scolastici e asili), intervenendo laddove necessario.Allo stesso modo si chiede una maggiore vigilanza ai cittadini nelle aree private, per collaborare e rendere più efficace il contrasto del fenomeno, o comunque per ridurre al massimo i siti di riproduzione delle zanzare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questa attività dei cittadini è ancora a disposizione una parte dei 17.000 kit larvicida resi disponibili da Anthea. Per ora ne sono stati distribuiti 12.000. Il prodotto antilarvale è reperibile presso appositi banchi allestiti in occasione dei mercati settimanali, presso le farmacie comunali, l’Urp, la sede di Anthea e al cimitero centrale  solo per i cittadini del comune di Rimini. Per tutti gli altri residenti della Provincia il prodotto è disponibile presso le sedi comunali. Sul sito www.anthearimini.it sono elencati i punti di distribuzione e le relative giornate nella pagina ‘lotta antiparassitaria/lotta alla zanzara tigre’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento