rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Volley

A2: Omag Marignano in Friuli per dare continuità al proprio cammino

Sarà davvero interessante la sfida di domenica tra le romagnole e le "ragazzine terribili" di Martignacco

Mancano solo tre giornate alla fine del girone di andata della Regular Season. La classifica del girone B di A2 è particolarmente interessante perché, dopo Roma che comanda la classifica, ben 4 squadre sono appaiate con lo stesso punteggio e quindi ognuna di queste cerca la giusta spallata per raggiungere il miglior piazzamento poiché la graduatoria finale del girone di andata determina la griglia per gli scontri di Coppa Italia. L’Omag-Mt Marignano è reduce dalla convincente vittoria casalinga contro la Seap-Sigel Marsala. Finalmente le atlete di coach Barbolini non hanno sofferto di quelle pause manifestate in qualche gara precedente e quindi vogliono mostrare continuità per chiudere il girone di andata con la miglior classifica possibile.

Prima del termine del girone di andata le “Zie”, oltre alla gara casalinga contro Messina, devono superare due trasferte molto insidiose (Martignacco e Soverato). Queste due gare esterne metteranno alla prova il sestetto di San Giovanni per verificare se la squadra avrà trovato i suoi equilibri e ambire, così, a traguardi importanti. Domenica 4 dicembre l’Omag-Mt è chiamata alla prima prova, quella di Martignacco. Il sestetto friulano, assieme a Soverato, rappresenta un po’ la sorpresa del girone B. Il team guidato da coach Marco Gazzotti in questo inizio campionato ha trovato prima di altri sestetti l’intesa fra le sue giocatrici.

Il presidente Manconi, soddisfatto di come ha giocato la squadra nell’ultima gara, mette in guardia sulle insidie della trasferta di Martignacco: “Contro Marsala abbiamo giocato una buona gara e soprattutto, in vantaggio, non siamo incappati in situazioni “strane”, come altre volte, che poi creano nervosismo e ansia nella squadra. La trasferta di Martignacco è impegnativa, così afferma il presidente Manconi. Il sestetto friulano è molto coriaceo. Nelle sue fila, fra l’altro, gioca l’americana Wiblin che ha dimostrato di essere una schiacciatrice molto pericolosa.  Le centrali hanno già l’intesa perché hanno giocato assieme anche lo scorso anno e le nuove arrivate nella scorsa stagione si erano distinte nelle rispettive squadre. È, dunque, una trasferta molto impegnativa e per vincere occorre giocare veramente bene”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il vice allenatore Alessandro Zanchi: “Sarebbe bello continuare a mostrare in campo ciò che abbiamo visto nelle ultime gare, perché a Talmassons la squadra ha saputo reagire al momentaneo svantaggio e fare suo l’incontro, così si esprime coach Zanchi. Nell’ultima gara il sestetto è partito subito molto forte e non si è più fermato. L’obiettivo, quindi, è quello di continuare a mostrare le belle cose viste contro Marsala. L’attuale classifica è cortissima perciò nelle ultime tre partite si decide la griglia per la Coppa Italia. Martignacco ha sorpreso per il suo ottimo campionato disputato fino ad ora. Ha terminali e centrali interessanti, un palleggiatore che sa muoversi molto bene e un libero che è una garanzia. Stanno esprimendo un bel gioco. Il nostro obiettivo, comunque, rimane quello di portare a casa l’intera posta negli ultimi tre incontri del girone di andata della Regular Season”.

Precedenti e curiosità: le due squadre si sono incontrate ben nove volte. Sei sono le vittorie in casa Consolini e tre per Martignacco. Nell’ultima gara della stagione 2021/22 Martignacco si è imposto a San Giovanni in Marignano nella gara a 3 degli ottavi Play Off A2. In questo campionato 5 sono le vittorie dell’Omag-Mt e altrettante quelle di Martignacco. Le atlete Marignanesi hanno conquistato 494 punti contro i 477 delle friulane. Nei conteggi dei muri prevale Martignacco (69 contro 63), mentre negli ace la superiorità va a San Giovanni in Marignano (45 contro 31).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: Omag Marignano in Friuli per dare continuità al proprio cammino

RiminiToday è in caricamento