Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Volley

Per la Omag Marignano è arrivato finalmente il momento della prima di campionato

Domenica 10 ottobre l'attesa sfida contro Busto Arsizio, prima tappa della Serie A2 di volley femminile

Ci siamo. Dopo quasi due mesi di preparazione è finalmente arrivato il momento della “prima di campionato”. L’esordio per la nuova OmagMT, alla sesta stagione in serie A2, non sarà certo fra i più agevoli. Domenica 10 ottobre 2021 alle 17 al Palamarignano incontrerà la Futura Volley, una delle pretendenti alla promozione, capitanata dalla ex Giuditta Lualdi. Quindi Busto Arsizio sarà la prima squadra a “testare” le ambizioni del Team-Barbolini. Coach Barbolini, dopo l’intensa preparazione atletica avrà a disposizione un team potenzialmente fluido nei meccanismi, come dimostrato nell’ultimo test con Ravenna.

Domenica toccherà alle atlete raccogliere i frutti dell’ottimo lavoro svolto in palestra. La Futura Volley del confermato coach Lucchini si è rinforzata nel corso dell’estate allestendo un ottimo roster con diverse new entry: la palleggiatrice Ilaria De Michelis, l’opposto Erblira Bici e le due bande Giulia Angelina e Federica Biganzoli. Al centro confermate due illustri titolari quali Giuditta Lualdi e Benedetta Sartori il libero sarà ancora Barbara Garzonio. Pur con una capienza limitata, sarà emozionante rivedere le tribune animarsi e sentire i battiti dei cuori biancazzurri risuonare al PalaMarignano quasi un anno dopo l’ultima gara con accesso consentito al pubblico. Pubblico che ha risposto positivamente alla campagna abbonamenti. Sono un centinaio gli appassionati sostenitori che hanno scelto il loro posto sugli spalti per tutte le partite in casa. E la campagna abbonamenti è ancora aperta fino alla prima giornata di campionato.

La parola al Coach Enrico Barbolini, che ha presentato il match: “Per questa avventura siamo pronti, abbiamo fatto fino ad ora un buon lavoro e i frutti cominciano a vedersi. Finalmente comincia un campionato, che sarà molto impegnativo ma l'entusiasmo che abbiamo ci trasmetterà la giusta energia. Busto è sicuramente una squadra molto attrezzata che ha cambiato tanto ma che ha inserito nell'organico giocatrici importanti. Non sarà uno degli esordi più facili, ma tanto alla fine le avversarie vanno incontrate tutte, e allora siamo pronti a giocare una partita di prestigio. Per noi non può che essere uno stimolo per continuare ad alzare quell'asticella che ci piacerebbe spostare sempre più su”. Ecco le probabili formazioni:

FVG Busto Arsizio: Bici opposta a Demichelis, Sartori e Lualdi al centro, Biganzoli e Angelina in posto 4 più Garzonio libero

OMAGMT: Ortolani opposta a Turco, Mazzon e Consoli al centro, Coulibaly e Brina in posto 4 e Bonvicini libero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per la Omag Marignano è arrivato finalmente il momento della prima di campionato

RiminiToday è in caricamento