menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sido Bonfatti

Sido Bonfatti

Mutui prima casa, da Banca Carim 50 milioni per giovani e famiglie

L’iniziativa di Banca Carim è in piena coerenza con l’attività che il nuovo Consiglio di Amministrazione, in questi 20 mesi, ha voluto darsi quale priorità: sostenere famiglie e PMI

Un concreto aiuto alle giovani famiglie e un forte stimolo per la ripresa del mercato immobiliare. Con questi due obiettivi il Consiglio di Amministrazione di Banca Carim ha deliberato di mettere a disposizione per tre mesi, da maggio a luglio, a favore dei privati, un plafond di 50 milioni di euro per i Mutui Prima Casa, con tempi di risposta entro una settimana dalla richiesta. I tassi sono estremamente vantaggiosi, con spread a partire dal 2,20%.

“Continuiamo nella politica di sostegno alla ripresa dell’economia – spiega il Presidente di Banca Carim, Sido Bonfatti – da attuarsi con la concreta disponibilità di risorse economiche a condizioni vantaggiose e dirette ai giovani ed alle famiglie. Si evidenziano timidi segnali di ripresa del mercato immobiliare ed un cauto ritorno alla fiducia nell’investimento; insieme all’oggettivo calo dei costi di acquisto ciò può spingere verso quello che resta un grande sogno per le giovani famiglie, ovvero una casa di proprietà. E così restituire un po’ di ossigeno alle imprese del settore”.

L’iniziativa di Banca Carim è in piena coerenza con l’attività che il nuovo Consiglio di Amministrazione, in questi 20 mesi, ha voluto darsi quale priorità: sostenere famiglie e PMI. Il bilancio 2013 che sarà all’attenzione dell’Assemblea dei Soci a fine aprile evidenzia come nei dodici mesi siano stati ben 350 i milioni destinati a ‘nuovi crediti’ verso questa clientela e che oltre il 95% della raccolta sia destinato agli impieghi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento