Sabato, 13 Luglio 2024
Politica Riccione

Pd Riccione, Riziero Santi farà da "traghettatore". Il partito chiamato a una svolta

Il progetto prevede di sviluppare una forte iniziativa politica sul territorio e per aree tematiche e di promuovere una nuova stagione di partecipazione degli iscritti

L’assemblea dei delegati del Pd di Riccione di giovedì 10 novembre 2022 ha approvato il progetto organizzativo “Verso il Congresso 2023 e la rigenerazione” proposto da Riziero Santi per la gestione della fase Costituente del nuovo Pd e del Congresso nazionale e locale. Ora per definire il piano di lavoro la parola passa ai componenti della direzione comunale che si riuniranno lunedì 14 novembre. Il progetto per il traghettamento, che si protrarrà fino al congresso comunale della prossima primavera, sarà gestito dallo stesso Riziero Santi, che ne assume il coordinamento, in squadra con Cinzia Bauzone Presidente della Direzione, e Marino Masi Tesoriere del Partito. Il compito è quello di unire, motivare, affiancare, formare. Il progetto prevede di sviluppare una forte iniziativa politica sul territorio e per aree tematiche e di promuovere una nuova stagione di partecipazione degli iscritti e di inclusione di persone e soggetti interessati ad aderire alla fase costituente del nuovo Pd. “Sul traghetto ci saliamo tutti insieme – ha esordito Santi – ognuno al suo posto e tutti a remare nella stessa direzione verso il nuovo Pd”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd Riccione, Riziero Santi farà da "traghettatore". Il partito chiamato a una svolta
RiminiToday è in caricamento