Basket

Basket, Davide Turci eletto miglior dirigente della serie B. Suo il premio in ricordo di Gabriele Fioretti

Nell’estate 2018 Turci è stato tra i fondatori di Rinascita Basket Rimini, nuova società nata dall’unione di 10 realtà del territorio per dare nuova linfa alla pallacanestro

Lega Nazionale Pallacanestro annuncia l’assegnazione del titolo di dirigente dell’anno in serie B Old Wild West per la stagione sportiva 2021/2022, premio “Gabriele Fioretti”, a Davide Turci, direttore sportivo della Riviera Banca Rinascita Basket Rimini, promossa in Serie A2 al termine dei playoff. Il premio viene assegnato nel ricordo di Gabriele Fioretti, general manager di Pallacanestro Biella e nel mondo della pallacanestro come giornalista e dirigente, scomparso nel novembre 2014 all’età di 39 anni.

Turci, riminese, 46 anni, ha svolto una lunga carriera dirigenziale nei Santarcangelo Angels, società molto attiva a livello giovanile e capace di arrivare a due riprese in Serie B con la prima squadra. Nell’estate 2018 Turci è stato tra i fondatori di Rinascita Basket Rimini, nuova società nata dall’unione di 10 realtà del territorio per dare nuova linfa alla pallacanestro nella città romagnola, partendo dalla Serie C Regionale. Nella prima stagione (2018/19) arrivò subito la promozione in Serie B; nel maggio 2020 la nuova Società biancorossa acquisì lo storico codice Fip 000122, di proprietà del Basket Rimini Crabs, per anni realtà principale della pallacanestro cittadina.

Nell’ultima stagione è arrivata la promozione in A2 per la RivieraBanca, che riporta una società riminese nel secondo campionato nazionale, dopo 11 anni di attesa. Dopo il terzo posto in stagione regolare nel girone C, nei playoff Rimini ha avuto ragione di Taranto, Faenza e Roseto, ribaltando il fattore campo in finale. Una vittoria accompagnata dal crescente entusiasmo del pubblico riminese, capace di riempire il PalaFlaminio con 3.300 presenze, in occasione di gara 3 e gara 4 di finale promozione con Roseto.

A livello giovanile il progetto basato sulla collaborazione con la Società satellite Santarcangelo Angels è stato capace di conquistare l’accesso alle Finali Nazionali Under 19 di Ragusa, esperienza conclusa agli spareggi. Inoltre i tre Under del roster biancorosso (il classe 2000 Borislav Mladenov, il 2002 Luca Fabiani ed il 2004 Alessandro Scarponi) sono entrati stabilmente nelle rotazioni di coach Mattia Ferrari, guadagnandosi minuti importanti nel corso della stagione.

Il direttore sportivo di Rbr Rimini riceverà il riconoscimento in occasione della presentazione della stagione Lnp 2022/2023, nel prossimo mese di settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Davide Turci eletto miglior dirigente della serie B. Suo il premio in ricordo di Gabriele Fioretti
RiminiToday è in caricamento