rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Il Rimini espugna anche Prato, vittoria di misura in extremis firmata Ferrara

La decide Ferrara al minuto 92, a 11 minuti dal suo ingresso in campo

Tre punti importantissimi quelli conquistati dal Rimini a Prato, dopo la vittoria sul campo del Lentigione. Il gol di Ferrara al minuto 92 mantiene i biancorossi in vetta alla classifica, a +5 sul Ravenna e +6 sul Lentigione (che deve recuperare la gara col Seravezza). Gaburro lo aveva detto, la formazione toscana era profondamente mutata rispetto all'andata, e il match ne è stato la prova: mentre al "Neri" finì con un netto 3-0, la partita di domenica in terra toscana sembrava a un passo dal pari senza gol. Dopo tre trasferte consecutive, i biancorossi torneranno a giocare in casa mercoledì pomeriggio contro la Bagnolese. 

La partita

Al 17' Gabbianelli su punizione pesca Germinale in area, la sua girata termina sopra la traversa. Alla mezz'ora Gabbianelli ci prova dal limite, Pagnini in tuffo mette in corner. Ancora Rimini: tentativo di Tanasa, sfera deviata in calcio d'angolo. Sugli sviluppi, l'incornata di Carboni di testa manda alto. Meno occasioni in avvio di ripresa, al 75' Mencagli su cross di Piscitella non riesce a impensierire Pagnini. Il copione si ripete 5' dopo, questa volta il colpo di testa è di Greselin. Al secondo minuto di recupero il Rimini riesce finalmente a sbloccarla: Gabbianelli serve Ferrara, entrato da 11', che davanti al portiere non sbaglia. 3' dopo Marietta alza sopra la traversa il tentativo disperato di Palermo da fuori area. Nulla di fatto sugli sviluppi, l'arbitro fischia la fine e i biancorossi vanno a esultare sotto i propri tifosi.

Tabellino

PRATO (3-5-2): Pagnini; Angeli, Bajic, Romiti; Muteba (60' Noferi), Ba (90' Cestaro), Soldani, Nicoli (77' Palermo), Sciannamé; Maione (82' Tomaselli), Aleksic (65' Gessi). In panchina: Romboli, Sottili, Boganini, Tavanti. All. Favarin.

RIMINI (4-3-3): Marietta; Lo Duca (63' Deratti), Carboni, Panelli, Haveri; Andreis (71' Pecci), Tanasa, Greselin (90' Pari); Gabbianelli, Germinale (63' Mencagli), Piscitella (81' Ferrara). In panchina:  Piretro, Cuccato, Pietrangeli, Isaia. All. Gaburro.

ARBITRO: Gangi di Emma
RETI: 92' Ferrara.
AMMONITI: Gabbianelli, Panelli, Andreis, Ba, Ferrara, Pecci, Gessi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Rimini espugna anche Prato, vittoria di misura in extremis firmata Ferrara

RiminiToday è in caricamento