rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Calcio Riccione

La decide Uzqueda dal dischetto, il Riccione femminile espugna il campo Mecchia del Portogruaro

Le biancocelesti balzano a quota 26 in classifica, in virtù di 8 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte ed un parziale di 44 reti segnate e 25 subite

Prezioso successo della compagine romagnola del Riccione che espugna con una rete all’88’ di Uzqueda su calcio di rigore il campo Mecchia del Portogruaro, superando le venete con il punteggio di 1-0. Gara alquanto equilibrata e combattuta che ha visto il Riccione rivelarsi insidioso allo scadere del primo tempo con Edoci e nella ripresa con Cimatti, prima della concessione del penalty a seguito di una infrazione commessa ai danni della stessa Cimatti. In virtù di questo risultato le biancocelesti balzano a quota 26 in classifica, in virtù di 8 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte ed un parziale di 44 reti segnate e 25 subite.

La settimana prossima si osserva un turno di riposo; si riprende il 12 febbraio con la sfida casalinga con il Venezia calcio 1985.

Classifica:  Bologna 46, Meran 40, Lumezzane 38, Venezia calcio 34, Vicenza 30, Riccione e Padova 26, Jesina 24, Villorba 23, Venezia 21, Lebowski 17, Portogruaro 13, Triestina 11, Orvieto 9, Rinascita Doccia e Sambenedettese 4.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La decide Uzqueda dal dischetto, il Riccione femminile espugna il campo Mecchia del Portogruaro

RiminiToday è in caricamento