menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto, assemblea dei soci di Aeradria: "Presentare nuovo concordato"

L'Assemblea dei Soci di Aeradria spa ha deliberato di dare mandato al Consiglio d'amministrazione di chiedere al Tribunale di Rimini, nell'udienza in programma il 20 giugno

L’assemblea dei Soci di Aeradria spa, gestore dell’Aeroporto internazionale Federico Fellini di Rimini-San Marino, nella seduta di mercoledì ha preso atto dell’illustrazione da parte del Consiglio di Amministrazione circa il positivo andamento 2013 del Piano industriale della Società e dei relativi e positivi risultati economici attuali e dei prossimi mesi ha dato il via libera per la presentazione di una nuova domanda di concordato.

L'assemblea dei soci, viene scritto, ''ha deliberato di dare mandato al Consiglio d'amministrazione di chiedere al Tribunale di Rimini, nell'udienza in programma il 20 giugno, la concessione di un termine per la presentazione di una nuova domanda di concordato e di provvedere alla elaborazione e redazione della nuova domanda deve seguire, in particolare, tre direttrici''.

La prima riguarda l'"intervento di aumento di capitale da parte di uno o più soci, superando le cause ostative rilevate del Tribunale di Rimini con il precedente provvedimento di inammissibilità, e/o di terzi". La seconda, si legge ancora, riguarda l'"intervento nel capitale dei creditori disponibili alla conversione dei loro crediti in azioni della società, tenuto conto delle trattative in corso tra società, soci e Carim Rimini", la terza, infine, riguarda l'"avviso pubblico a tutti i creditori, con riferimento alla conversione dei crediti in azioni, e a terzi per le loro espresse dichiarazioni d'interesse sui suddetti interventi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento