rotate-mobile
Economia

Aeroporto Fellini, avanti con il concordato di continuità

L'assemblea dei soci di Aeradria, gestore dell'aeroporto di Rimini, si è riuntita martedì, provvedendo a modificare i termini di conclusione dell'aumento di capitale in corso

L’assemblea dei soci di Aeradria, gestore dell’aeroporto di Rimini, si è riuntita martedì, provvedendo a modificare i termini di conclusione dell’aumento di capitale in corso di 7 milioni, sulla base ed in linea con le recenti deliberazioni sul punto della Provincia di Rimini e dei Comuni di Rimini e di Riccione. In secondo luogo l’assemblea ha approfondito e discusso lo stato di avanzamento della procedura in corso di concordato in continuità e della relativa documentazione prevista per legge, la cui elaborazione e redazione è in fase di completamento.

Al riguardo  i professionisti incaricati da Aeradria hanno presentato al Tribunale di Rimini apposita istanza di proroga di un mese per il deposito della suddetta documentazione. E' stata inoltre riconfermata la fiducia e l’invito all’attuale Consiglio di amministrazione a proseguire il lavoro in corso per la conduzione dell’attivata procedura di concordato e per la gestione dell’Aeroporto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto Fellini, avanti con il concordato di continuità

RiminiToday è in caricamento