Aeradria, la gestione del curatore fallimentare durerà fino al 31 ottobre

Durerà fino al prossimo 31 ottobre la gestione provvisoria dell'aeroporto Fellini da parte del curatore fallimentare Renato Santini. E' quanto si legge in una nota della curatela dello scalo riminese

Durerà fino al prossimo 31 ottobre la gestione provvisoria dell'aeroporto Fellini da parte del curatore fallimentare Renato Santini. E' quanto si legge in una nota della curatela dello scalo riminese, nella quale si evidenzia che la decisione è stata presa dal giudice delegato che ha "preso atto dei positivi risultati economici sinora conseguiti. La collaborazione delle categorie e degli operatori economici, nonché delle istituzioni coinvolte, nell’intraprendere azioni idonee a coadiuvare lo sviluppo futuro dell’esercizio provvisorio, sarà comunque ben gradito.

"Il Giudice Delegato - evidenzia la curatela - ha anche disposto la vendita del compendio nella titolarità della Procedura fallimentare, per la base d’asta di 10 milioni di euro, con apposita gara competitiva, che si terrà secondo le specifiche del bando che sarà oggetto di pubblicazione; l’aggiudicazione del suddetto compendio sarà condizionata dalla circostanza che il partecipante alla gara risulti altresì vittorioso nella procedura ad evidenza pubblica che Enac sta per pubblicare ed avente ad oggetto l’attribuzione di concessione totale dell’aeroporto di Rimini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento