Economia

Ancora due settimane per partecipare alla business plan competition di Nuove Idee Nuove Imprese

Rinnovato il direttivo dell’Associazione. Maurizio Focchi confermato alla presidenza

Ancora due settimane per partecipare alla 22esima edizione di Nuove Idee Nuove Imprese, la business plan competition che supporta le idee innovative dando loro sostanza, cultura e connessioni e premia i progetti d’impresa più brillanti. La scadenza del bando per partecipare all’edizione 2023 è stata prorogata al 12 giugno, anche per consentire ad alcuni gruppi che hanno manifestato interesse a partecipare, ma residenti in località colpite dall’alluvione dei giorni scorsi, di potersi organizzare e completare la propria iscrizione. Informazioni e moduli per la presentazione della candidatura sono disponibili sul sito web  www.nuoveideenuoveimprese.it. La prima fase di formazione avrà inizio il 15 giugno.

Rinnovato il consiglio direttivo

L’assemblea dei soci dell’Associazione Nuove Idee Nuove Imprese, riunitasi a metà maggio, ha provveduto al rinnovo del consiglio direttivo in carica per i prossimi tre anni. Maurizio Focchi è stato rieletto all’unanimità presidente e Leonardo Tagliente è stato confermato alla vicepresidenza. Sono stati eletti consiglieri Grabriele Frisoni, Paola Giuri, Alessandro Pettinari, Marino Rossi e Maurizio Temeroli. Roberto Berardi è il revisore dei conti.

Partner

Nuove Idee Nuove Imprese vanta 22 anni di storie, nel corso dei quali sono stati formati alla cultura imprenditoriale 4.303 partecipanti, 1.567 idee di business sono state presentate alle giurie e 128 sono le aziende nate dalla competizione, di cui 73 tuttora attive. La business plan competition ha distribuito complessivamente ai team vincitori 632.000 euro di premi e ha favorito la crescita di aziende di ogni settore.

Tutto questo è possibile grazie al sostegno di numerosi soci e partner. Quest’anno si aggiungono alla compagine dei partner Zeitgroup, azienda riminese che offre servizi di Rilevazione Presenze e Controllo Accessi e Simple Networks, digital agency di Santarcangelo di Romagna.

Con Fattor Comune, partner già da alcuni anni, è iniziato un nuovo e ambizioso percorso che ha l'obiettivo di far crescere la reputazione dell'associazione e diventare sempre più una community, creando relazioni tra le startup che partecipano alla business plan competition e le imprese del territorio.

Premi in palio

Per i progetti che, al termine del percorso, saranno valutati meritevoli dal Comitato Tecnico – Scientifico, sono previsti premi in denaro: 10.000 euro al progetto 1° classificato, 6.000 euro al 2° e 3.000 euro al 3°.

A questi si aggiungono i diversi benefits messi in palio dai soci e dai partner di Nuove Idee Nuove Imprese.

Ai tre vincitori CesenaLab mette in palio un percorso di incubazione gratuito di 6 mesi, durante il quale i team potranno usufruire di tutti i servizi offerti dall’incubatore; è inoltre prevista l’iscrizione gratuita pe due anni presso Confindustria Romagna o ANIS (Associazione Nazionale dell’Industria Sammarinese).

Skema offre invece un percorso di assistenza e di supporto allo sviluppo concreto dell’iniziativa imprenditoriale, della durata di 2 mesi, grazie al quale i team vincitori ed eventuali altri progetti meritevoli potranno usufruire gratuitamente di una serie di servizi e consulenze.

Sono previsti altri premi speciali per progetti individuati tra i finalisti. SUMS – Società Unione Muoto Soccorso mette in palio un premio del valore di € 1.000,00 destinato alla migliore startup avente tutti i componenti o almeno il capogruppo residente o cittadino sammarinese e che abbia sede nella Repubblica di San Marino.

Il Premio speciale CesenaLab consistente in un percorso di incubazione, della durata di 6 mesi, durante il quale il team vincitore, individuato tra i progetti finalisti, potrà usufruire di tutti i servizi offerti dall’incubatore. Romagna Tech offre un percorso di incubazione e di supporto allo sviluppo concreto dell’iniziativa imprenditoriale, della durata di 6 mesi, durante il quale il team vincitore potrà usufruire gratuitamente di una serie di servizi e consulenze.

Tecnopolo di Rimini, in collaborazione con il Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Fonti Rinnovabili, Ambiente, Mare ed Energia (CIRI FRAME), mette in palio un premio finalizzato a promuovere il progetto con il miglior potenziale di contributo alla sostenibilità ambientale.

Al fine di promuovere e sostenere l’imprenditorialità femminile, Soroptimist International Club di Rimini offre, al miglior progetto presentato da un gruppo composto da almeno il 50% di presenza femminile il cui capogruppo sia una donna, un anno di tutorship qualificata e gratuita in ambito legale, notarile, contabile, tributario, commerciale a cura delle professioniste socie del Soroptimist International Club di Rimini.

Il Premio San Marino Innovation consiste nella valutazione dell’idea innovativa, la certificazione e la permanenza gratuita per il primo anno nel Regime Innovazione, per un valore di € 3.000.

Infine, il Premio Prospectra attribuisce un percorso gratuito di assistenza e di supporto allo sviluppo concreto dell’iniziativa imprenditoriale della durata di 2 mesi per i team che abbiano sede legale nella Repubblica di San Marino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora due settimane per partecipare alla business plan competition di Nuove Idee Nuove Imprese
RiminiToday è in caricamento