Economia

Auto e vacanze, anche in Romagna si parte su quattroruote

Il rapporto tra auto e vacanze si manterrà solido anche durante l’estate 2012 nel Nord Est: questo è quanto emerge dalla ricerca “Stetoscopio – Il sentire degli assicurati italiani”

Il rapporto tra auto e vacanze si manterrà solido anche durante l’estate 2012 nel Nord Est: questo è quanto emerge dalla ricerca “Stetoscopio – Il sentire degli assicurati italiani”, promossa dalla compagnia online Quixa e condotta da MPS Marketing Problem Solving. Secondo i dati rilevati dall’indagine, infatti, il 59,5% degli intervistati residenti in Emilia-Romagna e nelle altre regioni nordorientali del Paese difficilmente rinuncerebbe alle ferie in automobile a favore di mezzi alternativi, neanche per risparmiare.

A rendere intoccabile il binomio tra vacanze e quattroruote nel Nord Est è soprattutto il desiderio di indipendenza. Secondo l’86,9% degli intervistati viaggiare in auto consente, infatti, di sentirsi indipendenti mentre il 74,6% apprezza la libertà di poter trasportare con sé tutti i propri bagagli,senza sottostare a limiti di peso o dimensione. Tutti questi vantaggi non riescono, però, ad abbattere un particolare taboo: ben il 62,7%degli automobilisti preferisce non usare l’auto quando si trovaall’estero, complice anche il timore di dover affrontare guasti o inconvenienti lontano da casa, situazione di fronte alla quale il 25,5% degli intervistati si troverebbe del tutto impreparato.

Che si muovano in auto o con qualsiasi altro mezzo, saranno sicuramente numerosi i vacanzieri che godranno della bellezza delle spiagge e affolleranno i locali della costa romagnola ad agosto. A loro Quixa dedica “Quixa Summer App”, una divertente applicazione gratuita per smartphoneche permette di guidare, almeno idealmente, la propria auto verso la meta estiva preferita senza i costi e i timori che li preoccupano nella realtà. Anche coloro che sono sprovvisti di un dispositivo mobile potranno cimentarsi nel simpatico gioco grazie alla presenza di un team Quixa, che visiterà alcune delle spiagge più belle della Romagna con tanto di tablet.

Così, una volta selezionata la destinazione del proprio viaggio tra mare, montagna o città ogni giocatore potrà condurre la propria utilitaria al traguardo, in una gara a tempo in cui dovrà evitare i classici ostacoli di ogni viaggio (buche, olio sulla strada, grandine e temporali), collezionando invece le sedici garanzie assicurative in grado di proteggerlo (soccorso stradale in Italia e in viaggio all’estero, perdita chiavi, copertura in caso di foratura, riconsegna a casa dell’auto riparata, auto sostitutiva, danni all’auto per furto di cose trasportate ecc). I più abili all’arrivo troveranno ad attenderli un’auto sportiva virtuale per continuare a divertirsi.

Il “Quixa Summer Tour” farà tappa a:
·        Cattolica il 21 agosto;
·        Rimini il 22 agosto;
·        Riccione il 23 agosto.
La App Quixa è disponibile per piattaforma Android ed Apple, su Google Play Store ed Apple Store. Può essere, inoltre, scaricata anche dai siti www.quixa.ite www.quixasummerapp.ito attraverso il QR code presente sulle cartoline e sui gadget che verranno distribuiti sulle spiagge e nei locali della costa romagnola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto e vacanze, anche in Romagna si parte su quattroruote

RiminiToday è in caricamento