Capodanno a Rimini, in disco a ritmo di Italo: movida con il treno

Oltre ai Viaggiatori collegati direttamente alla linea Adriatica (destinazione Rimini), possono usufruire dell’offerta speciale anche i Viaggiatori provenienti dalle altre città servite da Italo

Quest’anno si balla a ritmo di Italo. A Capodanno, destinazione Rimini, 20 euro andata e ritorno, da casa in disco senza toccare l’auto. A fare d’autista, elegante nella sua livrea rosso bordeaux, ci pensa Italo. Arrivo in stazione e poi via in discoteca. Divertimento assicurato, ma in sicurezza, senza correre i rischi di dover guidare a notte fonda dopo aver ballato.

Dal 30 dicembre al 2 gennaio Italo lancia il pacchetto “Capodanno a Rimini”, un’iniziativa che permette ai giovani di raggiungere la cittadina turistica in treno a soli 20 euro andata e ritorno, partendo il 30 o il 31 dicembre da Torino, Milano, Bologna, Reggio Emilia, Pesaro e Ancona, destinazione Rimini. E tornare il 1 o il 2 gennaio sempre da Rimini verso le stesse città di partenza.

“L’iniziativa – spiega Nicola Bonacchi, direttore Vendite di Ntv - ha una valenza sociale e al tempo stesso economica. Veniamo incontro ai giovani che vogliono divertirsi a fine anno, e lo possono fare spendendo in treno una cifra molto modesta, ma facciamo in modo che il divertimento avvenga in piena sicurezza. Incentivare l’uso del treno nei giorni di fine anno è un nostro piccolo contributo alla prevenzione dei rischi sulle strade. E ci auguriamo che questo progetto piaccia al pubblico dei giovani, perché risparmiano, e a quello dei genitori, più attenti al lato sicurezza”.

Movida Pass, il passepartout per divertirsi - Per chi desidera pernottare a Rimini, inoltre, grazie all’accordo con Rimini Reservation è disponibile anche una speciale convenzione che offre: 2 notti in hotel + Movida pass (ingresso in 7 discoteche per 3 notti consecutive), a partire da 120 euro (tassa di soggiorno esclusa). Il Pass include 5 consumazioni da utilizzare fino alle 7 del mattino. In ragione dell’offerta particolarmente “low cost”, l’hotel viene proposto con la formula ”roulette”, ovvero selezionato secondo disponibilità da Rimini Reservation e comunicato al momento della conferma.

In sostanza quindi si può scegliere tra due opzioni: andata e ritorno a Rimini senza pernotto, al prezzo totale di 20 euro; oppure andata e ritorno con due notti in albergo (pernotto e prima colazione) e Movida Pass a 140 euro in totale (di cui 20 di treno). Il prezzo speciale per il pacchetto Capodanno a Rimini si applica per i viaggi in ambiente Smart, con offerta Economy.

Oltre ai Viaggiatori collegati direttamente alla linea Adriatica (destinazione Rimini), possono usufruire dell’offerta speciale anche i Viaggiatori provenienti dalle altre città servite da Italo. In questo caso però dovranno acquistare due biglietti, uno in arrivo a Bologna (esempio: Roma-Bologna, Napoli-Bologna, Venezia-Bologna) utilizzando le offerte disponibili (tutte a metà prezzo il 31 dicembre) e uno per la tratta A/R Bologna-Rimini.

Chi pernotta può acquistare il pacchetto hotel+Movida attraverso due modalità: on line, al link https://www.riminireservation.it/RichiestaPreventivoItalo.cfm/ O telefonicamente allo 0541-53399 Il Movida Pass si ritira presso l’albergo al momento del check in oppure presso l’ufficio IAT in piazzale Battisti 1, Rimini. In entrambi i casi dovrà essere mostrato il biglietto Italo acquistato.

E per Italo anche la serata Rap - Un’altra opportunità per chi sceglie Italo: a Rimini i Viaggiatori di Ntv hanno diritto a una riduzione speciale per partecipare a Capodanno 105, la Festa di Radio 105 che rappresenta l’imperdibile appuntamento di fine anno per gli amanti del rap italiano. Una serata in compagnia di Fedez, i Two Fingerz e Gué Pequeno. L’evento si terrà al “105 Stadium”. E’ sufficiente esibire il biglietto Italo con destinazione Rimini per acquistare direttamente al 105 Stadium l’ingresso di settore non numerato al costo promozionale di 25 euro (anziché 35).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento