menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due giorni di Open Day per gli impianti di energie rinnovabili del Rimininese

E' stato presentato l’Open day dell'energia rinnovabile, giornate in cui sarà possibile visitare gli impianti della provincia di Rimini che producono energia da fonti rinnovabili

E' stato presentato l’Open day dell'energia rinnovabile, giornate in cui sarà possibile visitare gli impianti della provincia di Rimini che producono energia da fonti rinnovabili. La Provincia di Rimini organizza infatti il primo Info-Day Energia, che prevede l’apertura degli impianti al pubblico per le giornate di domenica e lunedì. Questa iniziativa si sposa perfettamente con l’intenzione di promuovere e favorire lo sviluppo delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica sul territorio provinciale, obiettivi che la Provincia si è posta con l’approvazione del Piano dell’Energia e del Piano Clima.

Al tempo stesso la Provincia ritiene fondamentale far conoscere in piena trasparenza quali siano le attività e le funzioni all’interno degli impianti autorizzati ed in esercizio sul proprio territorio, anche al fine di favorire una maggiore accettabilità sociale degli impianti a fonte rinnovabile. Tale iniziativa sarà infatti un modo concreto per avvicinare chi costruisce e gestisce gli impianti (a biogas e fotovoltaici in particolare) e chi non è particolarmente informato e ne vuole sapere di più. L'obiettivo è valorizzare il territorio e fare "rete" tra produttori, consumatori e istituzioni, migliorando la sostenibilità ambientale anche attraverso una comunicazione più diretta tra tutti i diversi soggetti presenti e coinvolti nel funzionamento degli impianti.

Attraverso lo strumento del web-gis (la cui prima versione è consultabile al seguente link:
https://www.provincia.rimini.it/progetti/energia/index.htm) l’Ufficio Energia della Provincia di Rimini ha mappato e localizzato gli impianti a fonte rinnovabile autorizzati sul territorio provinciale, riconoscendo uno sviluppo preferenziale degli stessi lungo l’asse fluviale del Marecchia.

L’attenzione che la Provincia ha per l’ambiente e il territorio è evidenziata dal fatto che non sono stati autorizzati impianti a terra di potenza superiore a 1 MW e che promuove progetti di formazione e informazione sul tema delle rinnovabili quali “Energetica Valle” o Progetti Europei specifici sulle FER quali il Progetto TERRE.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento