Gli albergatori riccionesi: "Abbiamo avuto una stagione 2016 positiva"

Ottima performance delle festività natalizie che evidentemente sono diventate un vero "prodotto turistico"

Presentati questa mattina nella sede dell’Associazione albergatori i dati dell’Osservatorio Turistico Luigino Montanari, il report che ogni anno, a fine stagione, fotografa l’andamento delle attività degli alberghi attraverso un questionario compilato da 110 soci. Alla più classica delle domande “Com’è andata la stagione 2016?” si può sicuramente rispondere che quella appena trascorsa è  una stagione ancora migliore di quella del 2015 che è stata indubbiamente positiva. La soddisfazione espressa dalla maggior parte degli operatori segue i dati statistici positivi dell’ufficio statistica della Regione Emilia-Romagna, che vedono uno straordinario settembre con un +8% e da gennaio a dicembre un complessivo +1,7%. I mercati più importanti restano quelli italiani, in particolare del Nord Italia.

Analizzando in maniera più specifica i periodi più significativi dell’anno si evidenzia un’ottima performance delle festività natalizie che evidentemente sono diventate un vero “prodotto turistico”. Un dato innovativo ed eloquente della ricerca riguarda l’analisi comparativa dei prezzi di Riccione con altre importanti località turistiche italiane.
Il benchmarking sui prezzi raccolti dall’Osservatorio evidenzia la capacità di Riccione e del lavoro fatto in questi ultimi anni di posizionarsi nel gruppo di testa di questo importante campione, dimostrando la tenuta e l’appetibilità della nostra città rispetto ai principali competitors nazionali. Il lavoro sarà quindi ancora più importante e significativo nei prossimi anni andando ad indagare aspetti qualitativi in aggiunta a quelli strettamente quantitativi, analizzando le dinamiche dei fatturati e sfuggendo così dall’annosa polemica sulle presenze e i presunti risultati ad esse correlate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La soddisfazione che emerge dall’Osservatorio 2016 - commenta l'assessore al Trusimo, Claudio Montanari - ci conforta e conferma di aver intrapreso da due anni a questa parte la strada del rilancio che passa sia da un progressivo aumento delle presenze e della permanenza media sia da una generale tenuta dei prezzi soprattutto rispetto ad altre importanti destinazioni italiane, così come facilmente desumibile dalla lettura dei dati relativi alla comparazione delle tariffe. E’ chiaro che il successo è oggi più che mai di una comunità, di un sistema di operatori piccoli e grandi che continuano a fare ricerca e ad investire, in sinergia con tutti i protagonisti della città e con l’amministrazione comunale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento