Si avvicina il ponte di Pasqua: gli italiani preferiscono Rimini a Riccione

Rimini risulta anche la località con più possibilità di risparmio: ben 34 gli hotel che al momento hanno attivato un coupon (buono sconto sul soggiorno) per un totale di 713 buoni sconto disponibili.

A pochi giorni dalla Pasqua la web agency riminese Info Alberghi Srl tira le somme e stila un primo bilancio dei flussi turistici in Riviera. Dalle statistiche relative al traffico di utenti su pagine del portale info-alberghi.com dedicate alle offerte di Pasqua, emerge chiaramente come Rimini sia in testa alle ricerca degli utenti con 7300 visite. Inferiore, anche se di poco, il numero di visite su Riccione (6973) mentre Milano Marittima (3765), Cesenatico (3672) e Bellaria (2283) seguono a maggior distanza.*

Rimini risulta anche la località con più possibilità di risparmio: ben 34 gli hotel che al momento hanno attivato un coupon (buono sconto sul soggiorno) per un totale di 713 buoni sconto disponibili. Riccione è seconda anche in questo caso con 23 strutture per un totale di 229 buoni sconto. Seguono Bellaria Igea Marina (28 coupon) e Cesenatico (21). Sui 780 hotel che attualmente utilizzano info-alberghi.com per promuoversi online, sono 152 quelli che al momento hanno attivato sul portale una promozione con coupon, per un totale di 1705 coupon disponibili da scaricare.

A un mese circa dall'introduzione del servizio, i dati testimoniano l'apprezzamento degli utenti: 187 i coupon scaricati fino ad oggi. Le mete preferite sono Rimini, di nuovo in testa con 55 coupon, Cesenatico (47), Cervia (21), Cattolica (18), Milano Marittima (15). Solo sesta Riccione, invece, con 13 coupon scaricati. "Il numero di visite per ciascuna località segue grossomodo la disponibilità di coupon emessi dagli hotel " commenta Lucio Bonini, titolare della web agency Info Albergi Srl "questo ci fa riflettere su come il bisogno degli italiani di risparmiare sembri dettare le scelte turistiche in Riviera in questo momento. Avvicinandoci ai mesi estivi avremo modo di verificare se i buoni sconto sono davvero in grado di indirizzare i flussi  turistici, come crediamo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento