La Regina in mostra con gli scatti di "Amando Cattolica"

Scatti della "Regina". Cattolica ospita fino al prossimo 31 dicembre la mostra fotografica "Incanto, con gli occhi del Cuore" di Antonio Barbieri, ottava edizione del Progetto Culturale "Amando Cattolica", inaugurato il 3 aprile.

La retrospettiva delle gigantografie più significative, concedendosi al pubblico visitatore, è nella storica Piazza I° Maggio, incastonate nell’arredo urbano attorno alla Fontana delle Sirene realizzata dallo scultore forlivese Giuseppe Canalini nel 1928 e simbolo della Cattolica balneare. Il progetto ha come fine non solo il mostrare scorci e angoli suggestivi, propone infatti una prospettiva originale con la quale esportare un nuovo modo di osservare e vivere un luogo.Questa innovativa modalità di presentare un territorio porta con se l’osservazione delle tradizioni e dell’indole propria di quei luoghi, non solo turistica. Un’armonia di colori e di impressioni che descrivono il carattere della città di Cattolica catturato in questi 20 pannelli, definiti a ragione “immagini con l’anima”:  il mare e le sue tonalità e gli intarsi di luce tra i cumulonembi, il lavorio dei pescatori che ci suggerisce la storia di questo luogo, il gioco di specchi al tramonto, la sabbia disegnata dai capricci del vento prendono vita raggiungendo  nell’immobilità dello scatto, l’eternità.

La sensibilità di Barbieri  sembra essere il fil rouge che lega ogni foto di questa mostra, dove ogni immagine prende vita e ci mostra aspetti e visioni della Cattolica che ben conosciamo, ma nuove emozioni si mescolano alle sensazioni ed alle percezioni ai quali Antonio da luce e anima e pare quasi suggerirci di fermarci a gustare l’attimo fuggente, l’incanto con gli occhi del cuore, appunto. Il progetto Amando Cattolica non è solo il saper mostrare un luogo nelle sue infinite declinazioni è anche il saper unire la divulgazione  a carattere culturale, storica, scientifica e di promozione turistica con il linguaggio universale delle immagini al carattere umanitario e sociale. In questi 10 anni  di attività, il progetto di Barbieri oltre ad aver ottenuto numerosi e importanti riconoscimenti ha saputo coinvolgere associazioni di pregio come la Fondazione Guglielmo Marconi e l’A.G.E.O.P. e come non ricordare il continuo tributo in questi anni ad un personaggio molto amato come il Prof.Guido Paolucci. Amando Cattolica ha portato l’identità dei nostri luoghi, suscitando vivo interesse e affettuosi ricordi anche fuori dai perimetri della nostra città, della Regione Emilia-Romagna e dell’Italia arrivando anche nelle biblioteche estere, tra cui citiamo  "The National Library of United Kingdom" London British Library, "The New York Public Library for the Performing Arts", "Bibliotèque Nationale de Luxembourg Belgio", "Bayerischen Staatsbibliothek Bavarian State Library München German".

Ingresso gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento