MobyCult a Riccione: appuntamento con Zap & Ida

Martedì a Riccione Zap & Ida tornano a MobyCult per presentare “Passi” (Giraldi editore), il loro esordio nel “giallo”. Più che una presentazione, un happening in cui metteranno  in scena uno spettacolo “su misura” che fonderà disegno, narrazione e umorismo, coinvolgendo il pubblico. «Associazione a delinquere di stampo umoristico», come si definiscono, pirotecnici ideatori di vignette e battute, Zap & Ida devono la loro fama a dizionari ludico-didattici come Il Nuovissimo Zapparelli - Vaccabolario illustrato della lingua italiana dalla A alla Z (ed. Comix) e alle incursioni nella satira politica, come Il Devoto Olio, dedicato alle gesta e parole memorabili dell’Unto del Signore.

Adesso con “Passi”, deposto il pennarello «più veloce d’Italia», Zap & Ida hanno impugnato la lente da investigatori. Forse è bastato respirare l’aria della loro Bologna, città dai più volti con una squadra di giallisti che ne hanno raccontato quello più “dark”, da Loriano Macchiavelli a Carlo Lucarelli, da Eraldo Baldini a Pino Cacucci a Marcello Fois… Perchè, a scorrere la loro pagina Facebook, si scopre che “Passi” «è un giallo scritto da due autori che non hanno mai letto gialli... massimo hanno visto qualche puntata della “Signora in giallo”», come confessano Zap & Ida.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Nicolò Govoni presenta online il suo libro fotografico "Attraverso gli occhi"

    • Gratis
    • 30 novembre 2020
    • diretta streaming

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento