Canarini, pappagalli, inseparabili e altri: dopo 15 anni torna a Morciano la mostra ornitologia nazionale

  • Dove
    Morciano Fiere
    Indirizzo non disponibile
    Morciano di Romagna
  • Quando
    Dal 15/11/2014 al 16/11/2014
    sabato dalle 9:30 alle 18:30 e domenica dalle 9 alle 17
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sabato e domenica ritorna a Morciano, dopo 15 anni, la mostra ornitologica che porterà all’interno dei padiglioni fieristici migliaia di uccellini colorati e cinguettanti. Canarini, Pappagalli, Inseparabili, Cocorite, Diamantini, e tante altre razze, anche rare, saranno esposti al pubblico e si potranno ammirare grazie agli allevatori Italiani che parteciperanno al concorso indetto dalle Associazioni Ornitologiche di Rimini (AAA) e di Pesaro (APO) sotto l’egida della Federazione Ornicoltori Italiani (F.O.I.-Onlus) e con il patrocinio degli enti locali.

La FOI-onlus, è un ente di protezione ambientale, promuove lo studio, il miglioramento, la salvaguardia lo sviluppo e conservazione del patrimonio ornitologico, collabora con i Ministeri, le Asl e le Pubbliche Istituzioni nazionali e locali. Promuove tra i suoi associati la cultura e conoscenza delle tecniche di allevamento di uccelli domestici, anche rari nei loro ambienti naturali, la gestione di oasi e parchi, la pubblicazione di libri specialistici. Gestisce, presso la propria sede di Piacenza, un Museo Ornitologico riconosciuto dall’IBC Emilia Romagna tra i musei di qualità.

La FOI-Onlus si è dotata volontariamente, unico esempio in Europa, di un disciplinare che regolamenta tutte le fasi del ciclo: detenzione, allevamento, trasporto degli uccelli (vivi!) che è stato approvato dall’unico organismo italiano preposto ufficialmente allo scopo: il Centro Nazionale per il Benessere Animale (2008). FOI-Onlus ha organizzato per gli allevatori corsi di formazione per movimentare in sicurezza gli uccelli con lezioni anche sul benessere animale. Gli uccelli esposti in Fiera risiedono per poco più di tre giorni in apposite gabbie da mostra che, per le loro piccole dimensioni, li “costringono” a non volare. E’ una condizione temporanea e necessaria per l’incolumità degli uccelli, che se ne avessero la possibilità, si ferirebbero nel tentativo di volare di fronte ai giudici o ai visitatori. Al rientro nei propri allevamenti, torneranno ad essere alloggiati nelle ampie gabbie o voliere.

Tutti gli uccelli esposti nelle mostre ornitologiche FOI-Onlus sono dotate di un anellino inamovibile di riconoscimento, che certifica che gli uccelli esposti provengono da allevamenti amatoriali e non sono di cattura, ma riprodotti in ambiente “domestico”. Questi uccelli sono curati e fatti riprodurre in ambienti controllati, con la massima cura per il loro benessere; è dimostrato che gli uccelli in condizioni di stress psico-fisico non sarebbero in grado di riprodursi, evento che invece avviene sistematicamente negli allevamenti degli allevatori italiani anche per specie ormai rare in natura. La Mostra Ornitologica Nazionale Valconca 2014 è aperta al pubblico sabato dalle 9:30 alle 18:30 e domenica dalle 9 alle 17. L’ingresso per il pubblico è gratuito. La manifestazione si avvale della collaborazione dell’Associazione Malatestiana Avicoltori e Colombofili (AMAC) che allestirà, nel padiglione adiacente al principale, una mostra divulgativa di polli e colombi ornamentali.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • non ho capito il senso del punto esclamativo sul "trasporto degli uccelli (vivi!)". Se si occupano di uccelli da esposizione o comunque da tenere in casa, ci mancherebbe altro! Se li fanno morire, a che servono?

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento