Per la rassegna "Frammenti" due appuntamenti con la storia locale

  • Dove
    Biblioteca Baldini
    Indirizzo non disponibile
    Santarcangelo di Romagna
  • Quando
    Dal 20/02/2020 al 22/02/2020
    vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Due nuovi appuntamenti dedicati alla storia locale in programma questo fine settimana alla Baldini: giovedì 20 febbraio un viaggio tra storia e letteratura con i treni in Romagna, sabato 22, invece, l’evoluzione di Santarcangelo Festival raccontata attraverso i suoi manifesti. 

Alle ore 21 di giovedì 20 febbraio in sala Baldini, gli autori Mattia Randi, Valerio Ragazzini e Roberto Marzaloni presentano il libro “I treni in Romagna. In viaggio tra storia e letteratura” (White Line, 2019). La ferrovia collega ormai con naturalezza i nostri centri abitati e il treno è diventato un elemento scontato nella nostra vita quotidiana, ma non sempre è stato così. Gli autori accompagnano il lettore attraverso un’analisi storica delle linee romagnole ancora in servizio o scomparse e le impressioni e i racconti degli scrittori romagnoli, attraverso i quali scopriremo l'evoluzione del "cavallo di ferro" e come questo abbia cambiato per sempre la terra di Romagna. Il volume è il settimo che entra a far parte della collana Acsè, curata dall'omonima associazione faentina per l'editore White Line.

“Palcoscenici di carta. La collezione di manifesti di Santarcangelo Festival” è invece il titolo della tesi del Corso di laurea magistrale in Beni archeologici, artistici e del paesaggio: storia, tutela e valorizzazione (Università di Bologna – Campus di Ravenna) che sarà presentata sabato 22 febbraio alle ore 17 dall’autrice Silvia Mantovani.
La tesi si è focalizzata sullo studio dei manifesti di Santarcangelo Festival dalle origini ad oggi, al fine di evidenziare tendenze espressive che potessero essere messe in relazione non solo con i contenuti delle singole edizioni, ma anche con i contesti sociali di riferimento, partendo dal presupposto che l’arte ha una capacità rappresentativa che spesso supera le intenzioni dei singoli artisti e si pone come impronta di una realtà più ampia. Partendo da premesse definitorie e storico artistiche relative al genere manifesto, che nasce prima di tutto come strumento pubblicitario e può diventare opera d’arte, sono stati analizzati i singoli manifesti della collezione, in relazione ai contenuti, alle modalità compositive, alle tecniche, agli autori e, non da ultimo, alla storia locale, grazie anche al prezioso testo di Rita Giannini, “Una storia meravigliosa”. L’analisi ha consentito di rilevare tendenze che oltre a riflettere le intenzioni creative e comunicative degli autori e delle direzioni artistiche, hanno fatto da specchio ai passaggi storici legati a cambiamenti sociali, tecnologici e culturali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Incredibol!", il bando per creativi, fa tappa Rimini

    • solo oggi
    • Gratis
    • 16 settembre 2020
    • Museo della Città
  • Zone grigie-cattive memorie: al via a Rimini 4 conferenze su nazismo e fascismo

    • Gratis
    • 22 settembre 2020
    • Teatro Galli
  • La storia di Guglielmo Marconi nel libro di Piero Cecchini

    • Gratis
    • 19 settembre 2020
    • Museo della Regina

I più visti

  • "Giardini dell'arte", il mercatino degli hobbisti con pezzi unici

    • Gratis
    • dal 29 giugno al 28 settembre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Per quattro giorni il mondo dei fiori si trasferisce nelle vie di Riccione

    • Gratis
    • dal 19 al 27 settembre 2020
    • viale Gramsci Riccione
  • Elisa in concerto a Cattolica. Una data a sorpresa per sostenere i suoi tecnici e musicisti

    • 19 settembre 2020
    • Arena della Regina
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento